Terra Nuda

Cibus, Oleificio Zucchi: prima gamma EVO sostenibile

Nuovi prodotti. Oltre al 100% Italiano Sostenibile, presentato lo scorso anno ed “Eletto Prodotto dell’Anno 2018”, entra in scena il nuovissimo Sostenibile dell’Unione Europea, entrambi provenienti da filiera certificata

Olio Officina

Cibus, Oleificio Zucchi: prima gamma EVO sostenibile

Nota stampa Noesis. Il viaggio nella sostenibilità di Oleificio Zucchi percorre la filiera dal campo alla tavola e approda alla  edizione numero 19 di Cibus - il Salone Internazionale dell’Alimentazione – dove, insieme con la sua grande passione per la “cultura dell’olio”, l’azienda porta un’importante novità nel solco del suo costante impegno per la crescita del comparto.

La storica azienda cremonese presenta infatti all’attesa kermesse la prima gamma di oli extra vergine da oliva sostenibili: oltre al 100% Italiano Sostenibile presentato lo scorso anno ed “Eletto Prodotto dell’Anno 2018”, infatti, fa il suo ingresso in casa Zucchi il nuovissimo Sostenibile dell’Unione Europea, entrambi provenienti da filiera certificata [CSQA – prodotto certificato DTP n. 125 – Cert n°45306].

La ricerca della massima qualità in tutto il processo produttivo, il rispetto per l’ambiente e le persone, l’arte di cercare l’eccellenza attraverso l’accurato processo del blending: questi i valori con cui Oleificio Zucchi si conferma grande protagonista di Cibus, la vetrina più prestigiosa del nostro agroalimentare proprio nell’”anno del cibo italiano”.

All’interno del Padiglione 5, presso lo Stand D004, dal 7 al 10 maggio, il mondo Zucchi prenderà vita grazie all’esclusivo Oil Bar, uno spazio dedicato al gusto e all’informazione dove i riflettori saranno puntati sulla nuova gamma di oli extra vergine di oliva da filiera certificata sostenibile, due prodotti ottenuti dalla selezione di oli di cultivar differenti, controllati in ogni passaggio produttivo, e uniti con passione dai sapienti blendmaster dell’Oleificio Zucchi.

L’EVO 100% Italiano Sostenibile e il nuovo arrivato, l’EVO Sostenibile dell’Unione Europea, sono gli unici extravergini tracciati e garantiti da una Certificazione di Sostenibilità che attesta il costante rispetto dei parametri di tipo ambientale e sociale ma anche economico e nutrizionale lungo tutta la filiera produttiva.

L’evo 100% Italiano Sostenibile sarà inoltre presente all’interno del Cibus Innovation Corner – Padiglione 4.1 – l’angolo che ospiterà una speciale selezione dei prodotti più innovativi del settore agroalimentare.
Spazio a Cibus anche per la creatività: in calendario ogni giorno tre appuntamenti con le Blending Experience interattive, dove i visitatori, sotto la guida dei blendmaster Zucchi, avranno la possibilità di imparare a creare un blend personalizzato e unico. (evento su prenotazione via mail a rp@oleificiozucchi.com)

“Cibus rappresenta la vetrina per eccellenza dell’industria alimentare italiana e un salotto d’eccezione per incontrare i mercati esteri”, spiega Alessia Zucchi, Amministratore Delegato di Oleificio Zucchi. “Presso il nostro spazio - prosegue - daremo l’opportunità di conoscere l’intera gamma Zucchi, oliva e semi, destinata alla Grande Distribuzione, all’Ho.Re.Ca. e all’industria alimentare. Fil rouge della kermesse sarà il racconto di un’arte antica nata in Italia e valorizzata da Zucchi: l’arte del blending che pervade tutti i nostri prodotti, realizzati con passione e creatività”.

Iscriviti alle
newsletter