Terra Nuda

Coi, approvato il progetto Olive Health Information System

Ci sarà un portale in cui si raccoglieranno informazioni scientifiche sugli effetti dell’olio di oliva e dei prodotti dell’olivo sulla salute. Sarà un osservatorio utile agli studiosi come pure ai semplici consumatori. A occuparsene il Dipartimento di medicina preventiva e salute pubblica dellUniversità di Navarra

Olio Officina

Coi, approvato il progetto Olive Health Information System

I paesi membri del Consiglio oleicolo internazionale hanno recentemente approvato la proposta del Segretariato Esecutivo di formare un portale per raccogliere informazioni scientifiche sugli effetti dell’olio di oliva e dei prodotti dell’olivo sulla salute. Questo progetto è stato nominato “Olive Health Information System” (OHIS).

Il secretariato esecutivo si appoggia al dipartimento di medicina preventiva e salute pubblica dell’Università di Navarra, che con l’esperienza decennale dei suoi ricercatori potrà creare un database, aggiornato continuamente, sulle ultime ricerche scientiche relative a questo tema.  

Il portale è pensato sia per ricercatori che per il pubblico generale, poichè avrà una sezione in cui parte degli articoli scientifici saranno spiegati in maniera semplice per i consumatori. Gli esperti e scienziati dell’Università pubblicheranno anche review e report scientifici per sintetizzare i principali risultati della ricerca a livello mondiale, nonché video (infographics) per spiegare la ricerca scientifica in modo più accessibile e visivo.

Il progetto inizierà nei prossimi mesi. I risultati di questa collaborazione saranno integrati con l’Osservatorio che il COI sta realizzando per fornire ai paesi Membri informazioni sempre più aggiornate sui temi di attualità.

Iscriviti alle
newsletter