Terra Nuda

Con Colto, la Pietro Coricelli a Milano per Olio Officina Festival 2017

Il nuovo prodotto che racchiude tutto il sapere dell'azienda spoletina sarà protagonista alla sesta edizione dell'happening milanese. Due le iniziative che Coricelli propone quest'anno i “Racconti Live”

Olio Officina

Con Colto, la Pietro Coricelli a Milano per Olio Officina Festival 2017

Nuovi sapori, nuove materie prime, ma anche nuovi usi dei Classici, per raccontare la continua innovazione e dinamicità dell'azienda olearia Pietro Coricelli, che quest'anno a Olio Officina 2017, a Milano dal 2 al 4 febbraio, presenta Colto, il nuovo prodotto che racchiude tutto il sapere dell'azienda, facendosi portavoce della diffusione della cultura dell'extra vergine, che si tramanda di generazione in generazione dal 1939. Colto viene lanciato in occasione del restyling delle etichette dei Classici, che ha come elemento principale l'ingresso dei Racconti di Famiglia sullo scaffale.

Due le iniziative che Coricelli propone quest'anno al pubblico di Olio Officina Festival. “Racconti Live”, una speciale performance con letture, effetti sonori e registrazioni, che porta il pubblico nel mondo dei Racconti di Famiglia, progetto di comunicazione realizzato con la direzione creativa di Antonio Mele e fondato sulle storie e sul vissuto di tutte le persone che hanno contribuito, lavorando in azienda, a fare la storia della Pietro Coricelli.

L'audio-documentario di Valerio Millefoglie, autore innovativo che ha accompagnato Coricelli anche nella stesura dei testi della raccolta Racconti di Famiglia, esprime molto bene il connubbio tra tradizione e sperimentazione, ricostruendo un'epoca e facendo sentire tutto il sapore di una storia di passione e dedizione. Negli spazi Coricelli, all'interno del Palazzo delle Stelline, il pubblico potrà assistere a “Racconti Live” venerdì 3 febbraio alle 11 e alle 17.

“Degustaperitivo” è invece l'appuntamento per imparare ad abbinare l'olio ai diversi sapori, con l'obiettivo di fare un passo in più nella cultura della buona tavola, fino ad arrivare ad un consumatore evoluto che naturalmente associa un certo olio a un piatto specifico, come avviene già con il vino.

Per questo Marina Solinas, massima esperta di olio e assaggiatrice Onaoo, direttrice qualità di Pietro Coricelli e vincitrice nel 2015 del Worldwide Olive Oil Tasting Challenge, sarà affiancata da un sommelier professionista con cui guiderà il pubblico in un viaggio nel gusto dell'olio, attraverso alcune degustazioni per scoprire e imparare gli svariati abbinamenti olio e pietanza. L'iniziativa si svolge venerdì 3 febbraio alle 19 e sabato 4 febbraio alle 11.

Chiara Coricelli, volto più giovane della direzione aziendale e protagonista della web serie “I Racconti di Chiara”, lanciata con grande successo sui social con oltre 400.000 visualizzazioni ad oggi, sarà presente per raccontare i nuovi prodotti e presentare le attività in programma con lo stile ironico e positivo che la contraddistingue.

Pietro Coricelli, un marchio con una lunga tradizione di famiglia

Era il 1939 quando l’olio extra vergine di oliva Pietro Coricelli faceva il suo debutto sulle tavole italiane, a Spoleto, nel cuore dell’Umbria. Una passione per i sapori più genuini tramandata di generazione in generazione che ha visto sempre coinvolti i membri della famiglia, fianco a fianco con dedizione e amore, nella gestione dell’azienda. La Famiglia Coricelli, alla sua terza generazione, è oggi rappresentata dai 4 fratelli Pietro, Marco, Lorenzo e Chiara che portano avanti la Tradizione di Famiglia, ciascuno con un ruolo attivo all’interno dell’azienda. Da oltre 70 anni l’azienda si impegna per la sicurezza e la qualità dei propri prodotti grazie a una tradizione mai interrotta, fatta di aromi e sapori intensi, ma anche di grande competenza, professionalità e tecnologia ed è da sempre attenta a garantire l’eccellenza dei propri oli, adottando i più elevati e severi standard di qualità.

Oggi la Pietro Coricelli è tra le più grandi aziende olearie in Europa ed arriva in oltre 110 Paesi nel mondo, con la missione di diffondere la cultura della buona tavola e del vivere sano, rappresentando così uno dei marchi italiani più distribuiti a livello globale. Il brand portfolio è composto da due marchi principali, Pietro Coricelli e, dal 2009 Cirio, per le categorie olio d’oliva ed aceto, in cui l’azienda investe continuamente, sia in termini di comunicazione che di innovazione prodotto.

Pietro Coricelli rappresenta il brand storico dell’azienda e punta a promuovere la tradizione artigianale nella produzione di olio di oliva. È un marchio, che propone una gamma di prodotti ampia e di grande qualità: non solo oli da olive italiane e comunitarie, ma anche oli da seme biologici, aceti, pasta e sughi per il mercato export. Si rivolge a consumatori gourmand i quali ricercano un profondo coinvolgimento in rapporto all'alimentazione, fatto di consapevolezza e curiosità per tutto ciò che si muove attorno al cibo.

Iscriviti alle
newsletter