Terra Nuda

Consigli di lettura: Il grande libro delle frittate, di Morello Pecchioli e Monica Sommacampagna

Olio Officina

Consigli di lettura: Il grande libro delle frittate, di Morello Pecchioli e Monica Sommacampagna

La frittata è, nelle mani di chi fa da mangiare, quello che il dipinto è per il pittore, la poesia per il poeta, la sinfonia per il musicista: è invenzione, fantasia, creatività. Basta variare gli ingredienti (o i colori, gli aggettivi, le note), e si possono creare veri e propri capolavori.

In ogni stagione, la frittata gioca tutti i ruoli. Dipende dagli ingredienti e... dalle uova. Frittata con barbabietole rosse e pecorino; frittata con polpettine alle erbe; frittata con le rane; frittata con pollo, zafferano e curcuma; frittata con lardo e patate; frittata di cipolle (alla Fantozzi).

Di frittate hanno scritto un libro, per le edizioni Gribaudo, i giornalisti Morello Pecchioli e Monica Sommacampagna, dal titolo molto eloquente: Il grande libro delle frittate. 

Se ne consiglia la lettura, per farsi una idea ben precisa di quanto sia incredibile l'infinita variazione sul tema in fatto di frittate.

Iscriviti alle
newsletter