Terra Nuda

I metodi di controllo, il controllo dei metodi: dalla tecnica alla norma. Gli oli come sistema modello in una prima conferenza nazionale

È un appuntamento importante, nella città di Torino, programmato nei giorni 9 e 10 novembre, presso l'Istituto nazionale di ricerca metrologica. Una inziiativa congiunta dell'Inrim, Assitol e Federolio

Olio Officina

I metodi di controllo, il controllo dei metodi: dalla tecnica alla norma. Gli oli come sistema modello in una prima conferenza nazionale

La conferenza rappresenta un’occasione di incontro e confronto tra i maggiori specialisti del settore alimentare, provenienti da università, enti di ricerca e industria. La prima sessione, di carattere formativo, intende fornire il quadro normativo di riferimento e alcune strategie metrologiche per la validazione dei metodi e la valutazione dell’incertezza di misura. Argomenti di particolare rilievo sono anche i database, la chemiometria e la gestione di big data. La seconda sessione, costituita da un workshop, è dedicata alle tecniche di misura di maggiore interesse per stabilire la provenienza e assicurare la qualità dell’olio extravergine di oliva. L’obiettivo della conferenza è quello di partire dall’olio come sistema modello per instaurare collaborazioni e promuovere progetti su tutto il settore alimentare.

È possibile consultare il programma CLICCANDO QUI. Oltre agli interventi di esperti e studiosi, un workshop sui metodi di controllo, è prevista anche una tavola rotonda in cui saranno presenti Angelo Cremonini, presidente del Gruppo olio d'oliva di Assitol, Tullio Forcella, direttore di Federolio, Andrea Mario Rossi, dell'Istituto Nazionale di Ricerca Metrologica. 

La foto di apertura è di Luigi Caricato

Iscriviti alle
newsletter