Terra Nuda

I vincitori del Premio Olio di famiglia 2019, oli preziosi da olivicoltori dilettanti

Si impongono all’attenzione la Spagna, con l’Asociacion de Productores Ecologicos “Oleai”, per gli oli del Bacino del Mediterraneo, e, per gli oli italiani Gabriele Grossi. Giunto alla sua ottava edizione, la premiazione sabato 1 giugno presso la Country House Masseria Lama dei Taveri della Società Agricola Sorelle Barnaba a Monopoli. La classifica finale

Olio Officina

I vincitori del Premio Olio di famiglia 2019, oli preziosi da olivicoltori dilettanti

Il giorno 1 giugno 2019 dalle ore 18,00, presso la Country House Masseria Lama dei Taveri della Società Agricola Sorelle Barnaba, in contrada Stomazzelli n.46 a Monopoli (Ba) ci sarà la Festa di Fine Concorso   della VIII^ edizione di OLIO DI FAMIGLIA oli preziosi da olivicoltori dilettanti.

Il programma della serata prevede:

Ore 18,00  

Mostra fotografica “Antropoformi” di Alfredo Neglia;

Ore 19,00 

Incontro pubblico  

Anna Neglia dell’Associazione Terrasud

Valentina Cardone della Chemiservice  

Tommaso Battista del Copagri Puglia 

Intervengono inoltre, in rappresentanza dei produttori che hanno partecipato al concorso:

Martin Morena Mellina (Spagna)

Gabriele Grossi (Puglia)

Silvana Cutrale (Sicilia)

Isabel Palau (Sardegna)

Ore 20,30

Brindisi di fine manifestazione, panzerotti e musica dal vivo a cura del M° Paolo Giancola Ensemble

L’ottava edizione del concorso OLIO DI FAMIGLIA oli preziosi da olivicoltori dilettantipartita nell’ottobre del 2018  ha visto l’adesione di oltre 70 olivicoltori da varie Regioni Italiane e da Paesi del Bacino del Mediterraneo che hanno inviato il loro olio extravergine di oliva. 

La classifica finale è la seguente:

Asociacion de Productores Ecologicos “Oleai” 

1° classificato per gli oli del Bacino del Mediterraneo (Spagna)

Gabriele Grossi 

1° classificato per gli oli Italiani (Andria - Puglia)

Angelo Ciurcina 

2° classificato per gli oli Italiani (Buccheri - Sicilia)

Andrea Arrivabene 

3° classificato pari merito per gli oli Italiani (Castel San Pietro Terme – Emilia Romagna)

Leonardo Sgura 

3° classificato pari merito per gli oli Italiani (Fasano - Puglia)

Isabel Palau 

4° classificato pari merito  Menzione Speciale per il miglior fruttato(San Teodoro -Sardegna)

Vitantonio Angiulli 

4° classificato pari merito  Menzione Speciale per il miglior olio di Monopoli (Monopoli-Puglia)

Iscriviti alle
newsletter