Terra Nuda

Il commercio mondiale degli oli da olive a chiusura campagna 2017/2018

Olio Officina

Il commercio di olio d’oliva e olio di sansa di oliva alla fine della stagione 2017/18 (ottobre 2017 - settembre 2018), è aumentato del 29% in Brasile, del 18% in Canada, del 7% in Australia, il 4% in Russia e il 2% negli Stati Uniti. Mentre il volume delle importazioni rimane invariato in Giappone rispetto alla scorsa stagione,è diminuito dell’8% in Cina. Nell’UE, al termine della campagna di commercializzazione 2017/18, le importa-zioni extra comunitarie sono aumentate dell’84% mentre le acquisizioni intra-UE sono diminuite rispettiva- mente dell’1% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Fonte: Unitá di Economía e Promozione del Coi

Iscriviti alle
newsletter