Terra Nuda

Il corso di perfezionamento sensoriale e normativo del Coi per 32 esperti aspiranti capi panel si è svolto con successo

Olio Officina

Il corso di perfezionamento sensoriale e normativo del Coi per 32 esperti aspiranti capi panel si è svolto con successo

Concluso presso il Coi il corso di perfezionamento sensoriale e normativo per 32 esperti capi panel ed aspiranti tali di 16 nazionalità diverse. Tra i partecipanti anche rappresentanti di Paesi non ancora membri del COI come Stati Uniti e Giappone che si sono aggiunti a professionisti giunti da Algeria, Croazia, Cipro, Francia, Grecia, Israele, Italia, Giordania, Polonia, Portogallo, Spagna, Tunisia e Turchia.

Il corso ha avuto una durata di cinque giorni e si è svolto presso il quartier generale del COI. Nella foto i partecipanti posano per la foto ricordo con il direttore esecutivo Abdellatifi Ghedira, l’aggiunto Mustafà Sepetci, il capo dell’Unità Tecnica Abdelkrim Adi e il capo dipartimento della formazione Catarina Bairrao Balula.  

Il direttore Ghedira nel suo saluto conclusivo si è complimentato per la partecipazione e l’interese manifestato dai paesi membri e da quelli che non lo sono ancora ai temi della qualità ed ha sottolienato l’importanza del panel test e dell’esame organolettico per tutelare l’eccellenza  degli oli extra vergine di oliva in tutto il mondo.   

Iscriviti alle
newsletter