Terra Nuda

Il dopo Lockdown secondo Nomisma: come siamo cambiati e come devono cambiare le aziende italiane

Olio Officina

Lo scenario determinato dall’emergenza sanitaria legata al Coronavirus ha imposto agli italiani drastici cambiamenti: nel breve volgere di un mese, infatti, la popolazione è stata costretta a mutare profondamente i propri stili di vita in funzione del distanziamento sociale reso necessario dalla lotta al Covid-19. Nelle ultime settimane sono nate nuove routine, dal modo di fare la spesa, ai canali d’acquisto, passando per nuove modalità di comunicazione e sistemi valoriali. 

Per questo Nomisma ha avviato l’Osservatorio “Lockdown. Come e perché sta cambiando le nostre vite”, un’indagine settimanale che prende in esame parametri come lo stato d’animo, i consumi, le caratteristiche della quarantena e i desideri degli italiani con l’intento di monitorare in maniera continuativa (per almeno 12 settimane) opinioni e trend e comprendere le trasformazioni in atto, quanto saranno profonde e quanto resteranno in modo strutturale anche nel “post-Coronavirus”.

Osservatorio Lockdown: uno strumento per aziende e istituzioni

In questo momento per aziende ed istituzioni è cruciale il monitoraggio del mercato a partire dalla lettura delle trasformazioni della domanda. In questo senso, l’Osservatorio Lockdown di Nomisma può supportare le scelte strategiche e di marketing, oltre che individuare le più efficaci modalità di comunicazione delle imprese italiane. 

L’Osservatorio si rivolge, in particolare, a quelle aziende che stanno cominciando a programmare il post-lockdown e, avvertendo i mutamenti intercorsi in queste settimane, sentono la necessità di una “bussola” che li aiuti a guidare il proprio operato nella delicata fase di ripresa. 
Proprio a loro l’Osservatorio Lockdown intende fornire risposte puntuali e precise, utili per correggere in corso d’opera le azioni previste all’interno dei piani marketing e individuare le corrette strategie di comunicazione.

L’obiettivo di Nomisma: intercettare le trasformazioni per orientare la ripresa

Attraverso questo Osservatorio, Nomisma mette in campo strumenti di monitoraggio per garantire un tracking continuativo sulla domanda. L’obiettivo è intercettare le trasformazioni in atto e dimensionare gli effetti della “shut in economy” (l’economia legata all’isolamento a causa del Coronavirus), definendo azioni prioritarie per retail, industria e istituzioni

Il monitoraggio di Nomisma prende in esame questi quattro ambiti:

  • opinioni, preoccupazioni, tematiche prioritarie
  • comportamenti d’acquisto
  • abitudini quotidiane e tempo libero
  • previsioni per il post-lockdown.

Analisi e approfondimenti possono inoltre essere “personalizzati” in base al settore in cui opera l’impresa, alle esigenze specifiche del committente e calibrate su determinate fasce d’età e aree geografiche, usership di un prodotto, altri target d’interesse.



Iscriviti alle
newsletter