Terra Nuda

Il Fai saluta la primavera

Tre giorni per il giardino, al Parco e al Castello di Masino. Fiori a non finire: dalle rose alle fucsie e alle peonie, dalle clematidi, agli iris, gelsomini, azalee, ortensie e petunie. Con il Fondo Ambiente Italiano si accoglie la primavera in mezzo ai fiori

Silvia Ruggieri

Il Fai saluta la primavera

Come ogni anno, grande attesa per la XXVI edizione della “ Tre Giorni per il Giardino”, la mostra mercato di florovivaismo più interessante e di qualità in tutta Italia.
Ideata e organizzata sotto l’attenta regia del grande Architetto Paesaggista Paolo Pejrone, è diventata nel corso degli anni un appuntamento da non perdere per gli appassionati di fiori e giardinaggio.

Ogni anno i visitatori sono accolti dalla meravigliosa fioritura delle oltre 7.000 piante di spiree bianche che fioriscono proprio a fine aprile e che danno l’impressione di essere accolti in una grande nuvola bianca.

Sul manto erboso del Parco ai piedi del Castello, circa 160 vivaisti italiani e stranieri, rigorosamente selezionati, esporranno le loro novità e il meglio delle loro produzioni. In vendita anche cesterie, attrezzi da giardino e arredi per l’esterno.

Passeggiando fra gli stand e immersi nei colori e nei profumi, si potranno acquistare piante da frutto e da orto, frutti e sementi antichi, arbusti e alberi per giardini e terrazze, piante aromatiche ed erbe medicinali, piante annuali, bimestrali e perenni.

Fiori a non finire: dalle rose alle fucsie e alle peonie, dalle clematidi, agli iris, gelsomini, azalee, ortensie e petunie. E tantissime altre piante grasse e non, bulbacee e acquatiche che vi conquisteranno con le loro forme e la loro bellezza.

Pejrone e Marella Agnelli al Castello di Masino, in aprile dello scorso anno

Non mancheranno interessanti conferenze sul giardinaggio e presentazioni di libri sulla cura del verde che permetteranno di carpire segreti per la coltura e la cultura di giardini armonici e vitali .
Una grande full immersion nei colori e nei profumi della primavera ai piedi del grande Castello di Masino.


TRE GIORNI PER IL GIARDINO
Castello e Parco di Masino, a Caravino (TO)
Il 28, 29, 30 aprile e 1 maggio 2017

Iscriviti alle
newsletter