Terra Nuda

Il libro della settimana: Olio di palma. La verità sull'ingrediente che ha invaso le nostre tavole, di Mariangela Molinari

C’è chi dice che dovremmo evitarlo perché è rischioso per la salute e l'ambiente. C'è chi ne decanta le virtù benefiche. Chi ha ragione? Un libro per conoscere meglio uno degli ingredienti più controversi degli ultimi anni, e poter scegliere da consumatori informati e consapevoli

Olio Officina

Alla larga dall'olio di palma, anzi no. È il grasso più consumato al mondo, ed è letteralmente dappertutto: viene usato per preparare biscotti, merendine, torte, creme spalmaceli, cracker, grissini, fette biscottate, pane in cassetta... Ma è presente anche nei cosmetici, nei farmaci, nei detersivi e nei mangimi per gli animali. E non è finita qui, visto che si usa anche per produrre biodiesel. C'è chi dice che fa male alla salute e che la coltivazione della palma da olio è dannosa per l'ambiente, e eh al contrario ne decanta i benefici, liquidando le preoccupazioni come semplice allarmismo.

Qual è la verità? Questo libro - Olio di palma. La verità sull'ingrediente che ha invaso le nostre tavole, scritto da Mariangela Molinari per Terre di Mezzo - dà voce agli esperti del settore, raccoglie i dati, e fornisce al lettore gli strumenti utili a scegliere in modo consapevole. L'autrice è una giornalista molto stimata e si occupa da anni di alimentazione e ambiente per testate specializzate. Per Terre di mezzo Editore ha scritto anche I trucchi del birraio

Iscriviti alle
newsletter