Terra Nuda

Il libro della settimana: Semplicità in cucina, di Giuseppe Capano

Edito da tecniche Nuove, è in libreria il nuovo lavoro dell'apprezzatissimo maestro di cucina, chef che i lettori di Olio Officina Magazine e i frequentatori di Olio Officina Festival conoscono moto bene. Anche per la sua nota passione per gli oli da olive, autore, tra l'altro, di volumi come Friggere bene e Olio: crudo e cotto

Olio Officina

Il libro della settimana: Semplicità in cucina, di Giuseppe Capano

 

Semplicità in cucinaPochi ingredienti… tante combinazioni gustose, di Giuseppe Capano, edito da Tecniche Nuove, è un libro che consigliamo a tutti i nostri lettori.

"Il mio nuovo libro di cucina - ci confida Capano - segna un percorso di cui sono molto orgoglioso e contento e che arriva a tracciare una linea precisa su quella che è la mia visione di cucina del benessere. Perché come ho scritto nella pagine di introduzione al libro, cucinare è sempre una bellissima esperienza, consente di realizzare preparazioni che sanno soddisfare sé stessi e gli altri, aiuta a trovare un proprio equilibrio interiore grazie alla stimolazione continua della creatività e per molti è fonte di serenità: una sorta di disciplina del benessere a 360 gradi. A tutto questo possiamo arrivarci attraverso diversi approcci e percorsi e uno dei più gratificanti è quello di contare su un numero di ingredienti circoscritto, ma freschi e di qualità. Semplicità è la parola chiave di fondo e nelle tante ricette presentate viene ampiamente dimostrata questa teoria toccando tutte le tipologie di preparazioni possibili per l'obbiettivo comune di una cucina del gusto sposata al benessere del corpo".

Il libro dimostra concretamente come, una volta stabilita una organizzazione di partenza in termini di ingredienti di base universali conservati in dispensa, possa diventare molto semplice preparare ottimi piatti e ricette aggiungendo anche un solo ingrediente appositamente acquistato fresco.

Semplicità è la parola chiave di fondo e nelle tante ricette presentate verrà ampiamente dimostrata questa teoria toccando tutte le tipologie di preparazioni possibili. La cucina dello Chef Capano si basa sulla semplicità, abbinare 3, 4 ingredienti contando su alcuni pilastri fondamentali imprescindibili.

Il primo è il condimento di base, tassello essenziale nella costruzione di un piatto. Altri sono le erbe aromatiche e le spezie, i tanti semi che la natura ci offre, la frutta secca che è un elemento altamente strategico e spesso mal utilizzato. Sono questi gli ingredienti che costantemente dovrebbero essere presenti nella dispensa di una cucina e fare da supporto a tutto il resto. Bisogna solo saper organizzare per tempo la propria dispensa personale e lo spazio di lavoro.   

Iscriviti alle
newsletter