Terra Nuda

Il mercato mondiale dell’olio da olive secondo quanto riportato dal Coi

Rispetto allo stesso periodo dell'anno agricolo precedente, il Giappone registra un incremento del 25%, mentre è del 16% l'aumento in Australia e Russia; del 15% in Brasile; del 12% in Cina; del 9% negli Stati Uniti; e del 3% in Canada

Olio Officina

Il mercato mondiale dell’olio da olive secondo quanto riportato dal Coi

Nell'ultimo rapporto diffuso dal Consiglio oleicolo internazionale è stata pubblicata una tabella da cui si evincono i dati commerciali relativi all'olio da olive, olio di sansa di oliva compreso, in otto distinti mercati nei primi mesi dell'anno in corso, da ottobre 2018 ad aprile 2019.

I dati mostrano un aumento del 25% in Giappone; 16% in Australia e Russia; 15% in Brasile; 12% in Cina; 9% negli Stati Uniti; e il 3% in Canada, rispetto allo stesso periodo dell'anno agricolo precedente.

Per quanto riguarda l'UE, le acquisizioni intra-UE sono aumentate del 6% e le importazioni extra-UE sono diminuite del 6% nei primi sei mesi della campagna in corso (2018/19) rispetto allo stesso periodo della campagna precedente.

I dati dell'UE non erano disponibili per aprile 2019 al momento della pubblicazione di questa nota.

La foto di apertura è di Olio Officina ed è ambientata in Russia, a San Pietroburgo

Iscriviti alle
newsletter