Terra Nuda

Il modulo di autocertificazione relativo al canone Rai 2016 con dichiarazione di non possesso del televisore

Olio Officina

Cosa accade a chi non possiede un televisiore e non trovarsi a pagare in bolletta il canone Rai? Esiste un modulo di autocertificazione relativo al canone Rai 2016, di dichiarazione di non possesso del televisore.

Si tratta di una dichiarazione sostitutiva che può essere utilizzata da chiunque non ritenga di dover pagare la tassa sulla bolletta della luce, giacché nel luogo in cui vi è fornitura di energia elettrica non esistono apparecchi televisivi, o perché la casa non è abitata, o perché è in ristrutturazione, o è in vendita o perché i televisori non ci sono più perché ceduti, rivenduti o sono stati rottamati, o perché il titolare dell'abitazione è deceduto o si è trasferito all'estero, o per altre ragioni.

La disdetta dell'abbonamento Rai per essere effettiva richiede la compilazione del MODULO che si può scaricare QUI.

Tale modulo va firmato, barrato in una delle opzioni indicate, e trasmesso per via telematica, o in alternativa è possibile inviare il modulo, unitamente alla copia del documento, tramite posta raccomandata A/R al seguente indirizzo:

Agenzia delle entrate, Ufficio di Torino 1, S.A.T. – Sportello abbonamenti TV - Casella Postale 22 - 10121 Torino.

La dichiarazione deve essere spedita entro il 16 maggio 2016 e si considera presentata nella data di spedizione risultante dal timbro postale.

Esempi di compilazione: QUI

Iscriviti alle
newsletter