Terra Nuda

Irrigaolivo, un progetto per la gestione dell'irrigazione razionale nella coltivazione degli olivi

Olio Officina

Irrigaolivo, un progetto per la gestione dell'irrigazione razionale nella coltivazione degli olivi

E’ una iniziativa del Consiglio oleicolo internazionale, sviluppata nell'ambito di uno specifico programma ambientale. Irrigaolivo, questo il nome del progetto, è stato istituito in Marocco e in Siria, con un finanziamento a carico del Fondo comune per i prodotti di base.

L'acqua è una risorsa importante e preziosa, occorre prenderne atto e agire di conseguenza. Anche se resistente alla siccità, l'olivo garantisce rendimenti più elevati quando viene irrigato. Per questo, con Irrigaolivo, l'obiettivo è dimostrare agli olivicoltori i vantaggi economici di um ricorso a una irrigazione razionale e sostenibile.

Il deficit di irrigazione, là dove sono coperti solo il 70% del fabbisogno di acqua delle piante, per esempio, può dare buoni risultati alla coltivazione, oltre che una migliore qualità dell'olio, risparmiando nel contempo una notevole quantità di acqua.

Conducendo studi e la promozione di pratiche di irrigazione e di gestione degli oliveti – sostengono al Consiglio oleicolo internazionale – sarà possibile aiutare i piccoli agricoltori a produrre di più e meglio e di aumentare i loro guadagni, migliorando nel contempo il loro tenore di vita.

Il video di presentazione del progetto QUI.

Iscriviti alle
newsletter