Terra Nuda

L’imputato olio si presenti!

Il succo di olive sotto i riflettori in piazza Anfiteatro a Lucca. Il mondo dell’olio mai come in questo periodo storico è sotto un tiro incrociato, tra critiche e accuse, quasi fosse imputato in un processo. Ne esce tuttavia sempre assolto, perché ontologicamente innocente. Un incontro organizzato dall'Associazione Lucca Anfiteatro in collaborazione con ZonaFranca Casa editrice e Olio Officina

Olio Officina

L’imputato olio si presenti!

Sarà l’olio extra vergine di oliva il protagonista dell’evento “L’imputato olio si presenti! Il succo di olive sotto i riflettori” organizzato dall'Associazione Lucca Anfiteatro in collaborazione con ZonaFranca Casa editrice di Franca Severini e Olio Officina, si terrà giovedi 15 settembre 2016, alle 18.30, a Toscana Tipica, in piazza Anfiteatro 21 a Lucca.

Il marchio Dop, il riconoscimento Igp, le numerose normative in materia, la bontà dell’olio versus i presunti casi di contraffazione. Il mondo dell’olio mai come in questo periodo storico è sotto un tiro incrociato, tra critiche e accuse, quasi fosse imputato in un processo. Ne esce tuttavia sempre assolto, perché ontologicamente innocente. Non fa ingrassare, perché c’è un segreto che pochi conoscono di questo corpo vegetale liquido che non è solo un condimento tra i tanti, ma un functional food che nutre corpo e spirito. Ospite dell’incontro sarà l’oleologo Luigi Caricato, direttore di Olio Officina Magazine e dell’happening Olio Officina Festival, che presenta i volumi Libero olio in libero Stato (pubblicato per le edizioni Zona Franca di Lucca) e Atlante degli oli italiani (edito da Mondadori).

“Abbiamo scelto l’olio extra vergine di oliva come tema del primo degli eventi dell’Associazione Lucca Anfiteatro – dichiara il presidente Massimo Micheli - perché è un tema che raccoglie in sé molti altri: il nostro territorio e la necessaria promozione di uno dei suoi prodotti di punta, la salute, l’educazione alimentare, la buona cucina e anche il buon bere, come testimonia il uno speciale cocktail a base di olio di oliva che sarà offerto con il menu degustazione a tema.

Partecipano all’organizzazione anche la gelateria Le Bontà per il gelato all’olio di oliva, Toscana Tipica per il menù degustazione offerto e la location messa a disposizione, Mauro Picchi dello Shaker Club per il cocktail Mediterraneo, Faby Creazioni per gli oggetti in fimo, il flautista Francesco Gatti per la musica.

Luigi Caricato, scrittore e giornalista, è l'ideatore e direttore di Olio Officina Festival, la cui sesta edizione si svolgerà a Milano dal 2 al 4 febbraio 2017. Dirige anche Olio Officina Magazine, giornale specializzato nel settore degli oli da olive. Ha coniato l’accezione di “oleologo” e “olivagione”, termini presenti nella banca linguistica della Treccani e dell’Istituto per il Lessico Intellettuale Europeo. Collabora con varie testate giornalistiche italiane ed estere per articoli e rubriche. Ha scritto molti libri, tra i quali L’incanto dell’olio italiano, Star bene con l'olio di oliva, Friggere bene, Olio: crudo e cotto e Libero Olio in libero Stato. La sua più recente pubblicazione è uscita per Mondadori nel 2015, con il titolo Atlante degli oli italiani.

L’Associazione Lucca Anfiteatro nasce con l’intento di creare iniziative, eventi e incontri a carattere culturale in una delle piazza più belle di Lucca e caratteristiche d’Italia. Il suo motto è “I cittadini al centro della piazza, la piazza al centro della vita cittadina”. Una piazza intesa innanzitutto come luogo di incontro fisico e di scambio culturale.

La foto di apertura è di Luigi Caricato

Iscriviti alle
newsletter