Terra Nuda

L'Olio di Famiglia in concorso

Nessun dilettante allo sbaraglio. Con la settima edizione della competizione ideata da Mimmo Lavacca, e organizzata da Terrasud di Monopoli, anche gli olivicoltori non professionisti si misurano sul fronte della qualità delle loro produzioni. L’iniziativa è aperta a tutte le famiglie e a tutti i cittadini dei Paesi del Bacino del Mediterraneo che producono extra vergine, pur svolgendo una professione diversa da quella di agricoltore

Olio Officina

L'Olio di Famiglia in concorso

Un successo dopo l'altro e così anche per quest'anno, a partire dal mese di ottobre prende il via la settima edizione del concorso Olio di Famiglia oli preziosi da olivicoltori dilettanti.
Il concorso, organizzato dall’Associazione Terrasud di Monopoli, è rivolto a tutte le famiglie e a tutti i cittadini dei Paesi del Bacino del Mediterraneo che producono dell’olio extra vergine di oliva pur svolgendo una professione diversa da quella di agricoltore

Il 70% circa (dati da ultimo censimento) delle superfici coltivate e delle produzioni agricole in Italia sono da agricoltura a conduzione famigliare.

All’interno dell’agricoltura famigliare italiana abbiamo le produzioni da agricoltori dilettanti che per piacere e passione coltivano piante di olivo; l’olio extravergine di oliva prodotto dagli agricoltori dilettanti rappresenta una forma di autoproduzione a finalità prevalentemente o esclusivamente di autoconsumo.

L’obiettivo della manifestazione Olio di Famiglia è dare importanza al ruolo che svolgono gli olivicoltori dilettanti che con passione coltivano la terra svolgendo di fatto un importante attività economica, sociale e ambientale.

Questa settima edizione vede il sostegno e la collaborazione del Comune di Monopoli Assessorato all’Agricoltura, della Chemiservice di Monopoli, del COPAGRI Puglia, di Olio Officina Festival di Milano, di Olio Responsabile Talenti del Gusto di Bari e dell’Azienda Agricola Sorelle Barnaba di Monopoli.

Il programma Olio di Famiglia ha l’intento di coinvolgere i consumatori e le scuole attraverso diverse iniziative, quali rispettivamente: “Dall’olivo alla tavola”, ”Di testa nel piatto” e “Fonagri”.
Olio di Famiglia si concluderà a fine maggio 2018 con la Festa di Fine concorso e la proclamazione del vincitore.

Per i dettagli del concorso e le modalità di partecipazione è possibile consultare il sito web www.oliodifamiglia.org o scrivere a info@oliodifamiglia.org.

LEGGI ANCHE Un olio più consapevole. Intervista a Mimmo Lavacca

Iscriviti alle
newsletter