Terra Nuda

L’Osservatorio fitosanitario regionale pugliese interviene su misure contenimento diffusione Xylella

Olio Officina

L’Osservatorio fitosanitario regionale in merito alle misure fitosanitarie da attuare per contenere la diffusione della xylella fastidiosa, ha emesso il seguente comunicato fitosanitario.


L’attuale andamento climatico caratterizzato da una temperatura superiore alle medie stagionali, ha anticipato la schiusura delle uova della sputacchina vettore della xylella fastidiosa, e le prime forme adulte del vettore sono state già individuate nel salento.
Si avvertono gli agricoltori/cittadini che è necessario effettuare tempestivamente e comunque entro il mese di aprile, operazioni agronomiche finalizzate ad eliminare meccanicamente le erbe infestanti presenti nelle campagne con lavorazioni superficiali del terreno o con trinciatura delle erbe e loro interramento. E’ importante che queste lavorazioni siano effettuate anche nelle aree incolte, nelle aree a verde pubblico, lungo i bordi delle strade e lungo i canali. Effettuare in questo momento questi interventi è fondamentale per ridurre notevolmente la popolazione della sputacchina con conseguente minore rischio di diffusione del batterio. Le predette operazioni devono essere effettuate soprattutto nelle provincie di Lecce, Brindisi e Taranto.

Iscriviti alle
newsletter