Terra Nuda

Le conferenze di Wooe 2019

C'è grande attesa per la nuova edizione del World Olive Oil Exbition a Madrid. Il tutto si svolgerà presso Ifema, nei giorni 26 e 27 marzo. Tanti i temi che saranno affrontati

Olio Officina

Le conferenze di Wooe 2019

Manca poco ormai al grande appuntamento a Madrid, tante le occasioni di incontro, di cui riportiamo nel dettaglio i vari momenti di confronto e le tante relazioni.

 

WOOE, LA MOSTRA MONDIALE DELL'OLIO D'OLIVA

IL PROGRAMMA DELLE CONFERENZE 2019

27 marzo 2019

10:00: apertura ufficiale dell'ottava edizione del WOOE.

11:00: "Il mondo dell'olio d'oliva in cifre", di Abdellatif Ghedira, direttore generale del Consiglio oleicolo internazionale (CIO).

11:45: cerimonia di premiazione del WOOE 2019 in occasione di un gala presentato dal giornalista RTVE Pedro Carreño.

12:15: Presentazione del manuale L'olivicoltura internazionale: diffusione storica, analisi strategica e visione descrittiva, dal suo coordinatore Juan Vilar; del direttore esecutivo del CIO, Abdellatif Ghedira; dal direttore dell'Ufficio nazionale dell'olio d'oliva tunisino, Chokri Bayudh; del direttore generale della Caja Rural Foundation, Luis Jesús García Lomas; e il presidente del Consiglio provinciale di Jaén, Francisco Reyes.
 
13:00: Presentazione della Guida Evooleum con la selezione dei 100 migliori oli del mondo, con la presenza del suo redattore, Juan Peñamil; il suo direttore, Pandora Peñamil Peñafiel; il presidente di AEMO, Ana María Romero; e il direttore del pannello di degustazione, José María Penco.

14:15: "Account, tasting and conquest: come comunicare l'esperienza della tavola rotonda extra vergine responsabile del consulente internazionale dell'olio d'oliva della California e co-fondatore di Extra Virgin Alliance, Alexandra Kicenik Devaranne; il comunicatore e organizzatore di viaggi in giro per l'olio d'oliva con residenza in Italia, Johnny Madge; e l'importatore, scrittore di olio d'oliva e traduttore residente a Oxford, Malcolm J. Gilmour.

15:30: "I risultati dello studio NOAAA sugli usi e l'atteggiamento, nonché l'iniziativa congiunta degli Stati Uniti / NAOOA per stipulare uno standard di identità federale ", di Joseph Profaci, direttore della North American Olive Oil Association (NAOOA).

16.15: Presentazione dell'Istituto per la qualità dell'olio d'oliva all'Università di Yale, Vasilis Vasiliou e Tassos Kyriakides, professori e medici del centro.

16:30: "Considerazioni sul consumo di olio d'oliva. Il ruolo dell'industria conserviera, il restauro e la sofisticazione dell'utente ', tavola rotonda coordinata da Juan Vilar insieme al vice segretario generale dell'Associazione nazionale dei produttori di conserve, Roberto Carlos Alonso; il direttore commerciale di Nielsen Spagna, Pedro J. Domínguez; l'imprenditore e proprietario del ristorante Bogavante del Almirante a Madrid, Alberto Moya; e uno dei membri dell'Introfessional Olive Oil, Enrique Delgado.

28 marzo 2019

11:00: "Il valore del marchio: olio d'oliva con denominazione d'origine", conferenza del segretario generale della Baena DOP e del settore dell'olio d'oliva, José Manuel Bajo Prados.

11:45: "Trend nel consumo di olio d'oliva. Interazioni con la distribuzione, l'industria alimentare e le preferenze dei consumatori ', tavola rotonda moderata da Juan Vilar insieme al capo dell'Associazione spagnola dei distributori, supermercati e supermercati (Asedas), Felipe Medina; presidente della Reale Accademia spagnola di gastronomia, Rafael Ansón; e il direttore del Regolamento Alimentare di ASEMAC (Associazione Spagnola dell'industria Panificazione, Pasticceria e Panetteria), Silvia Martín; e uno dei membri della Interprofessional Olive Oil, Primitivo Fernández.

12:45: "La salute dell'olio d'oliva e opportunità per produttori e consumatori oltre le coste del Mediterraneo", a cura del dott. Simon Poole, medico, autore e autorità internazionale sulla dieta mediterranea.

13:15: Presentazione del manuale Lo stato attuale dell'olivicoltura, della superficie, dell'offerta e della domanda. Sfide di tendenze e strategie future sotto il coordinamento di Juan Vilar (parlerà dell'Europa), Monji Msalem (Asia), Antonio Guerreiro (Oceania), Jorge Pereira (America) e Samir Sayadí (Africa). Un manuale sarà consegnato ai partecipanti in una delle 6 lingue.

15.30: Presentazione del manuale Elaborazione di olio di oliva vergine di qualità. Considerazioni sull'esperienza e le conoscenze del responsabile della Fondazione rurale Caja, Luis Jesús García Lomas; il direttore del Centro di interpretazione di Úbeda, Soledad Román; il presidente dell'Associazione spagnola degli insegnanti e operatori di Almazaras (AEMODA) e l'Associazione internazionale degli insegnanti di Almazara (IMMOOA), Manuel Caravaca, e il suo coordinatore, Juan Vilar.

16:30: "La professionalizzazione del settore olivicolo" di Susana Romera, co-fondatrice e direttrice tecnica della Scuola superiore dell'olio d'oliva.

Iscriviti alle
newsletter