Terra Nuda

Le olive prima della frangitura

Tutti raccolgono le olive per destinarle in frantoio, ma non tutte le olive danno luogo a una medesima impronta espressiva. Se i frutti sono sani, occorrerà poi controllare con attenzione l'effetto che ciascun parametro di processo può sortire agli oli. Vi facciamo vedere, con immagini molto eloquenti, ciò che accade a Montenero d'Orcia, a opera di Giorgio Franci

Lorenzo Cerretani

Le olive prima della frangitura

Giorgio Franci e i suoi oli non hanno bisogno di molte presentazioni. Infatti, i suoi extra vergini, e in particolare il suo monovarietale di Moraiolo, nonchè quello di Olivastra Seggianese, hanno fatto man bassa di premi e riconoscimenti vari, in tanti concorsi nazionali e internazionali.

Gli oliveti, gestiti direttamente, risentono della sapiente guida, e anche nelle annate più difficili, come quella di quest'anno, danno buoni frutti, come si può vedere proprio dalle immagini che Giorgio Franci ha condiviso con noi.

Giorgio è altrettanto meticoloso in frantoio, dove controlla con attenzione l'effetto che ciascun parametro di processo sortisce sui suoi oli.

Alcune foto del frantoio Franci ci danno idea dell'ordine e della cura dei dettagli che Giorgio riserva a questo ambiente di trasformazione.

Le foto che potete ammirare nella galleria immagini che vi proponiamo, sono proprietà del Frantoio Franci e non possono essere utilizzate senza una preventiva autorizzazione.

Iscriviti alle
newsletter