Terra Nuda

Madrid, l’Ambasciatore dell’Albania in visita alla sede del Consiglio Oleicolo Internazionale

In questo incontro, l’Ambasciatore ha promesso che si metterà in contatto con il suo governo e cercherà di sensibilizzare le autorità del settore affinché si rilanci una cooperazione tra il Coi e l’Albania

Olio Officina

Madrid, l’Ambasciatore dell’Albania in visita alla sede del Consiglio Oleicolo Internazionale

S.E. Gazmend Barbullushi, l'ambasciatore dell’Albania a Madrid, ha fatto visita al direttore esecutivo del Coi, Abdellatif Ghédira. Insieme, hanno discusso le modalità per rivitalizzare la cooperazione tra il Paese e l'Organizzazione.

L'ambasciatore albanese ha riconosciuto che il suo Paese non è stato molto attivo nelle sessioni del Consiglio dei membri negli ultimi anni, nonostante l'importanza del settore olivicolo per l'economia nazionale. Ha promesso di collaborare con il suo governo e di sensibilizzare le autorità coinvolte nel settore al fine di creare un piano per rivitalizzare la cooperazione tra il Coi e il suo Paese e, soprattutto, di essere maggiormente coinvolto nelle attività dell'Organizzazione.

Il Direttore Esecutivo ha espresso la sua soddisfazione per il fatto che l'Albania abbia ripreso il suo posto naturale nel Coi e si è detto pronto ad assistere il settore olivicolo albanese in ogni modo possibile. Ha inoltre ringraziato l'ambasciatore per il suo impegno e si è offerto di mantenere un contatto diretto e permanente con lui.

Iscriviti alle
newsletter