Terra Nuda

Marrakech: un seminario tecnico su difesa e prospettive della filiera olivicola

In occasione della 109^ sessione del Consiglio Oleicolo Internazionale in Marocco. Tanti i temi, tra cui spiccano quelli relativi alle risorse genetiche olivicole: le collezioni internazionali e la irrisolta questione Xylella Fastidiosa

Olio Officina

Marrakech: un seminario tecnico su difesa e prospettive della filiera olivicola

In occasione della 109^ sessione del Coi, i cui lavori si svolgeranno a Marrakech in Marocco dal 17 al 21 giugno, il ministero dell’agricoltura e della pesca marittima, dello sviluppo rurale e delle risorse idriche e foreste del Marocco organizza con la collaborazione del segretariato esecutivo del Consiglio Oleicolo Internazionale un importante  seminario tecnico.

Il tema di questo seminario, moderato da Abdelkrima Adi, capo unità del Coi, riguarderà “la difesa e le prospettive della filiera olivicola” e si svolgerà dalle 9:30 alle 14:30 del prossimo 20 giugno presso il Palm Plaza Hotel di Marrakech.

I lavori saranno aperti dagli interventi introduttivi del ministro dell’agricoltura e della pesca marittima, dello sviluppo rurale e delle risorse idriche e foreste marocchino Aziz Akhannouch,  dal direttore esecutivo del Coi, Abdellatif Ghedira e dal presidente dell’interprofessione marocchina.

Proseguiranno con le relazioni sul piano verde marocchino a cura del capo delegazione del Morocco presso il COI  e direttore generale del ministero marocchino Chaouki Nabil. Il direttore esecutivo aggiunto del Coi, Jaime Lillo traccerà, invece, un bilancio del mercato mondiale dell’olio di oliva e le sue prospettive.

Questi gli altri temi in discussione e i relatori:

Risorse genetiche olivicole: le collezioni internazionali (Pablo Morello – UCO Cordoba)

Xylella Fastidiosa: nuova difesa fitosanitaria dell’olivo (Franco Valentini – Ciheam)

Le nuove varietà olivicole marocchine  (Sikaoui My El Hassane, Abderraouf Antari - Inra Marrakech)

Utilizzazione dei sottoprodotti dell’olivicoltura per produrre energia verde (Sebastian Sanchez - Università di Jaen)

Progetto regionale di miglioramento della qualità dell’olio di oliva vergine (Nuno Santos – FAO)

La dieta Mediterranea/ olio di oliva e salute (M. Estruch – Torribera Mediterranean Centre). 

Per ulteriori informazioni, si prega di consultare il programma del seminario QUI   

 

Iscriviti alle
newsletter