Terra Nuda

Monopoli, con le Sorelle Barnaba l’olio dell’azienda agricola entra nella scena del film Loro Chi?

Sono proprio loro, Marianna, Nicla e Laura Barnaba, a interpretare se stesse ed essere protagoniste insieme agli attori Edoardo Leo e Marco Giallini

Olio Officina

Monopoli, con le Sorelle Barnaba l’olio dell’azienda agricola entra nella scena del film Loro Chi?

L’azienda agricola Sorelle Barnaba si avvicina per la prima volta al mondo del cinema partecipando al film “Loro chi?” diretto da Francesco Miccichè e Fabio Bonifacci.

Sono proprio le sorelle Marianna, Nicla e Laura Barnaba, interpretando se stesse, ad essere protagoniste di una scena insieme a David (Edoardo Leo) e a Marcello (Marco Giallini). In particolare, le proprietarie accolgono presso la propria azienda agricola i due protagonisti e, come ogni padrone di casa che si rispetti, per ringraziare della visita, omaggiano loro alcune confezioni di olio extra vergine di oliva da loro prodotto.

Sorelle Barnaba è la terza generazione di un’azienda agricola nata nei primi anni del Novecento e per la prima volta nella storia la famiglia ha deciso di dare un nome e un volto all’olio prodotto nelle loro terre attraverso un packaging innovativo e raffinato.

L’operazione di product placement cinematografico è stata gestita dall’agenzia torinese Top Time, guidata da Paolo Tenna, che ha permesso di dare visibilità a questa giovane realtà imprenditoriale pugliese in maniera del tutto naturale e perfettamente integrata con le vicende narrate.

Il film narra le vicende di David che ha un’unica ambizione: guadagnare la stima del presidente dell’azienda in cui lavora, ottenere un aumento di stipendio e la promozione da dirigente. Ma in una sola notte l’incontro con Marcello, un abile imbroglione aiutato da due avvenenti socie, cambierà il corso della sua vita.

Prodotto da Picomedia e Warner Bros. Entertainment Italia, “Loro chi?” è distribuito nelle sale cinematografiche italiane dal 19 novembre da Warner Bros Pictures.

ALCUNE SCENE DEL FILM

 

Iscriviti alle
newsletter