Terra Nuda

Olive 3D, prima fiera online dedicata a olio d'oliva, olive da tavola e oleoturismo

Olio Officina

Olive 3D, prima fiera online dedicata a olio d'oliva, olive da tavola e oleoturismo

Prende il via dal 10 al 12 novembre 2015 Olive 3D, la prima fiera online dedicata all'olio d'oliva, alle olive da tavola e all'oleoturismo.  L'evento - spiega Laura Pozzoli - si svolgerà in esclusiva online, su www.olive3d.net. Si tratta - come ben evidenziano gli orgaizzatori - di un'iniziativa nuova nel suo genere, poiché consente a produttori e imprenditori del settore di incontrare importatori, distributori, buyer, riviste specializzate e influenzatori provenienti da tutto il mondo. Il tutto in pochi semplici click e senza spostarsi dalla propria sede lavorativa.

La fiera virtuale Olive 3D si svolge su un'innovativa piattaforma online, che replica le dinamiche reali di una vera e propria fiera, con avatar che si incontrano, si scambiano biglietti da visita, visitano gli stand e fanno business. Ci sarà inoltre un ricco programma di interventi e interviste a tema a cui si potrà assistere in Auditorium, sempre online.

Le eccellenze italiane avranno una vetrina di tre giorni per presentare le loro novità alla comunità online, con particolare attenzione all'Europa, Medio Oriente, Stati Uniti, Brasile, Giappone, Cina e Australia.

Collegandosi a www.olive3d.net sarà possibile entrare in una vera e propria comunità online dedicata al mondo dell’olio d’oliva. Ogni persona potrà camminare in una realtà 3d con il proprio avatar personalizzabile, e in pochi click si potranno visitare stand e realizzare nuovi contatti.

Si tratta- spiega sempre Laura Pozzoli, Nuevas Formas de Exportación In-Cloud - di una vera rivoluzione per il settore dell’olio d’oliva, che non si scoraggia di fronte ai recenti scarsi raccolti e al calo della produzione nazionale del 50% circa, ma si rimbocca le maniche e cerca nuove opportunità, grazie al ricorso alle tecnologie di ultima generazione come le fiere online.

L'iniziativa è organizzata da In-Cloud, (www.in-cloud.es) agenzia spagnola per la promozione del commercio in collaborazione con Hyperfair, Inc, (www.hyperfair.com) azienda italo-americana che realizza la piattaforma online. Il progetto conta sul sostegno di molte istituzioni spagnole, tra cui Extenda, Avante Extremadura e lo stesso ICEX (Istituto Español del Comercio Exterior), oltre a numerose riviste e grandi nomi del settore, tra cui Luigi Caricato, di Olio Officina, e Marco Oreggia.

“Possiamo ritenerci soddisfatti di questa prima edizione – afferma Ricardo Rodríguez, direttore di In-Cloud – abbiamo raccolto circa un centinaio di adesioni di aziende tra frantoi, produttori di olive e agriturismi. E’ necessario dare un segnale positivo al mercato, per far vedere che anche un settore da sempre tradizionalista come quello dell’olio d’oliva sa come innovarsi e abbracciare nuove tecnologie. E’ vero, l’olio non si potrà assaggiare nella fiera online, ma non è questo il nostro obiettivo. Vogliamo mettere in contatto professionisti da tutto il mondo e creare una community dove possano circolare informazioni e know-how in tempo reale e dove le aziende possano incontrare compratori senza doversi muovere dalla scrivania del proprio ufficio”.

Laura Pozzoli

Iscriviti alle
newsletter