Terra Nuda

Passo avanti per la cannabis terapeutica, preparazioni a carico del Servizio sanitario nazionale

Olio Officina

Le preparazioni prescritte dal medico per la terapia contro il dolore saranno a carico del Servizio sanitario nazionale e sarà possibile lo sviluppo di nuove preparazioni a base di cannabis per la distribuzione nelle farmacie, dietro ricetta medica non ripetibile.

In arrivo 2,3 milioni di euro, a carico dei fondi di riserva del Mef, per assicurare la produzione e trasformazione di cannabis a uso medico da parte dello stabilimento chimico farmaceutico militare di Firenze (Scfm).

Il ministero della Salute è autorizzato a estendere ad altri enti e imprese la possibilità di trasformazione e coltivazione di ulteriori quote.

Previsto l'aggiornamento periodico del personale medico, sanitario e socio-sanitario sulle potenzialità terapeutiche della cannabis per uso medico, in particolare sul trattamento del dolore.

Iscriviti alle
newsletter