Terra Nuda

Si sta lavorando a un disegno di legge recante Nuove norme in materia di reati agroalimentari

Il titolo I di tale testo concerne le modifiche al codice penale, e in particolare si affrontano gli sviluppi inerenti i delitti contro l’incolumità e la salute pubblica, come pure quanto attiene alle frodi in commercio di prodotti alimentari, e i delitti contro la fede pubblica. Il titolo II riguarda invece le modifiche al codice di procedura penale, e il titolo III le modifiche al decreto legislativo 8 giugno 2001, n. 231; e il titolo IV si muove intorno alle modifiche a disposizioni previste da leggi complementari

 

Olio Officina

Una nota della Confcommercio, relativa all’unito schema del disegno di legge recante “Nuove norme in materia di reati agroalimentari”, mette in luce l'impegno da parte delle Istituzioni nel portare avanti un tema negli ultimi anni molto dibattuto e controverso. Tante le attenzioni riposte soprattutto nell'ultimo periodo, ma non sono al momento prevedibili i tempi di discussione del provvedimento in corso di discussione. Ciò che è certo, è che vi sono forti pressioni affinché si giunga a una intesa. Il Ministero della Giustizia ha riformulato intanto lo schema del disegno di legge recante il quale attende di essere approvato in via preliminare dal Consiglio dei Ministri.

È possibile prendere visione dello schema di disegno di legge recante “Nuove norme in materia di reati agroalimentari” CLICCANDO QUI

Iscriviti alle
newsletter