Terra Nuda

Sial Parigi, Oleificio Zucchi presente con la qualità sostenibile e tracciabile degli oli

Olio Officina

Nota stampa di Sara Della Noce. Oleificio Zucchi, storica azienda olearia di Cremona, conferma la sua presenza al SIAL Paris 2016, l’importante rassegna parigina punto d’incontro tra i produttori del settore alimentare e i buyer della Distribuzione provenienti da tutto il mondo, con un proprio spazio espositivo di 72 mq.: Padiglione 5b - Stand N063.

A questa vetrina internazionale tanto prestigiosa e strategica in termini di contatti, Oleificio Zucchi porterà l’intera gamma a marchio Zucchi negli oli da olive, di semi e aceti rivolta alla GDO e al canale Ho.Re.Ca, affiancata dall’offerta a marchio Le Pleiadi e Pallade destinata ai mercati esteri.

Riflettori puntati sulla linea degli oli tracciabili a marchio Zucchi: una selezione di 3 oli EVO (100% Italiano, Sinfonia e Dolce Fruttato) e 3 oli di semi 100% italiani (Prodotto per friggere con Girasole Altoleico, Girasole e Soia NON Ogm) che rappresenta al meglio l’innovazione di Oleificio Zucchi nel mondo dell’olio coniugando la bontà e la qualità di prodotto alla sostenibilità e alla trasparenza assicurata da una tracciabilità garantita lungo tutta la filiera. Linea che è stata selezionata per concorrere al SIAL Innovation, riconoscimento assegnato ai marchi e ai prodotti a che si distinguono per maggior contenuto di innovazione.

Non mancheranno anche le referenze Zucchi top di gamma negli oli evo DOP e IGP e nei blend biologici che veicolano presso gli operatori esteri la comprensione dell’arte tutta italiana del blending, la secolare esperienza e il talento creativo nell’unire oli di cultivar e provenienze diverse finalizzata ad ottenere prodotti con caratteristiche proprie, adatti a interpretare le specificità di gusto che distinguono i consumatori da mercato a mercato.

Per fare conoscere un’offerta tanto completa, all’interno dello stand di Oleificio Zucchi sarà data ai visitatori la possibilità di assaggiare gli oli Zucchi lasciandosi coinvolgere nelle degustazioni guidate dai blendmaster Zucchi che si terranno presso l’Oil bar dove sarà, inoltre, presente uno chef che preparerà sul momento ricette che prevedono l’utilizzo, a crudo o a caldo, dei diversi oli.

“Dopo le esperienze più che positive degli anni passati, ci presentiamo a questa nuova edizione di SIAL Paris con un’offerta ancora più forte e completa, che oggi spazia dalle eccellenze della tradizione regionale all’innovazione della linea degli oli tracciabili, nata da un progetto di filiera che impegna al rispetto di parametri qualitativi, di sicurezza alimentare e di trasparenza più severi di quelli imposti dalle norme vigenti” - dichiara Marco Bonati, Direttore Commerciale Divisione Consumer Oleificio Zucchi. “Un argomento, quello della trasparenza e delle tracciabilità, che interessa sempre più i consumatori a livello mondiale: per questo contiamo di tornare dal SIAL con ottimi risultati in termini di quantità e di qualità dei nuovi contatti attivati.”

Iscriviti alle
newsletter