Terra Nuda

L’olio Dop Riviera Ligure protagonista a “Camper”

La popolare trasmissione di Rai1 è un viaggio tra i sapori e la tradizione culinaria italiana. Nello spazio noto come Nella vecchia trattoria si sfidano due regioni differenti, ognuna delle quali porterà le ricette che meglio rappresentano il territorio e valorizzano i prodotti locali. E, proprio in questa occasione, l’extra vergine non poteva mancare: un ingrediente delicato e versatile, espressione della cucina ligure

Olio Officina

L’olio Dop Riviera Ligure protagonista a “Camper”

Sta arrivando il momento della Liguria nella popolare trasmissione Camper di Rai1. Una trasmissione che racconta il viaggio italiano a forte componente agroalimentare, formato estivo prima del ritorno de La Prova del Cuoco sull’ora di mezzogiorno.

All’interno del magazine, condotto da Roberta Morise e Tinto, c’è uno spazio noto come Nella Vecchia Trattoria.

Qui Federica De Denaro conduce e giudica una sfida tra due regioni diverse. Dal 29 agosto al 2 settembre la Liguria sfida il Lazio.

La Liguria sarà rappresentata dalla Trattoria dalla Etta di Imperia.

La sfida si svolge a colpi di ricette, cucinate in diretta, una al giorno, testa a testa, su temi prestabiliti.

Molto estivi, certo: la grigliata, il pic-nic e via dicendo.

Etta sarà in studio coadiuvata dal marito Fabrizio.

“La cosa buona, anzi ottima, della sfida è l’utilizzo – nei piatti prescelti dalla trattoria ligure – di prodotti Dop, Igp o a chiara valenza territoriale. Per questo l’olio extravergine di oliva Dop Riviera Ligure sarà presente con le bottiglie a marchio consortile. Con la sua delicatezza e versatilità siamo certi che possa rappresentare un ingrediente vincente e rappresentativo dei sapori e dei gusti della nostra regione”, sottolinea Carlo Siffredi, presidente del Consorzio Olio Dop Riviera Ligure.

“Certo, non sarà facile: si tratta di sfidare il Lazio in casa sua, a Roma. Però l’esperienza della nostra trattoria, le interpretazioni innovative che abbiamo dato ai piatti, gli ingredienti di alta qualità come l’Olio Dop di una regione dove la Natura non regala nulla, potrebbero fare davvero la differenza” – sottolinea Etta, titolare, appunto, della Trattoria imperiese.

L’appuntamento è per lunedì 29 settembre alle ore 12.

Si ringrazia per la foto in apertura il Consorzio dell’olio Dop Riviera Ligure

Per commentare gli articoli è necessario essere registrati
Se sei un utente registrato puoi accedere al tuo account cliccando qui
oppure puoi creare un nuovo account cliccando qui

Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.