Terra Nuda

Olio di oliva, Copagri: bene via libera Ue a etichettatura più trasparente

Agra Press

Roma – La Copagri – si legge in un comunicato – “accoglie favorevolmente la conclusione dell’iter normativo con il quale l’Unione europea semplifica la lettura in etichetta delle caratteristiche degli oli d’oliva in commercio, a partire dall’origine del prodotto stesso”. Si tratta di “un risultato che rende giustizia agli olivicoltori italiani, che creano un prodotto di qualita’ apprezzato nel mondo e che attraverso questo tipo di etichettatura acquisiscono valore rispetto ad una competitivita’ fondata su un’informazione minima indispensabile, praticamente illeggibile o addirittura inesistente”, prosegue la confederazione, sottolineando l’importanza di “estendere quanto previsto per l’olio d’oliva a tutte le produzioni agroalimentari europee per dare concretezza alla concorrenza leale, perche’ la qualita’ e’ un valore e poiche’ la mancanza di trasparenza alimenta falsi e imitazioni che rappresentano un danno immane per l’economia agroalimentare e dell’intero nostro paese”. (ab)

Per commentare gli articoli è necessario essere registrati
Se sei un utente registrato puoi accedere al tuo account cliccando qui
oppure puoi creare un nuovo account cliccando qui

Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.