Terra Nuda

Un premio dedicato agli oli da raccolta anticipata per favorirne la produzione

Master Award, progetto del gruppo Dcoop, è nato con lo scopo di affiancare le cooperative nella gestione degli oli da raccolta anticipata per incentivarne la produzione e per ottimizzarne la vendita sfusa. Il risultato di questo evento sono quattro oli acquistabili in edizione limitata e la valorizzazione delle figure impegnate nella produzione di olio all’inizio della campagna

Olio Officina

Un premio dedicato agli oli da raccolta anticipata per favorirne la produzione

Dcoop ha riconosciuto i migliori oli da raccolta anticipata prodotti dalle sue cooperative con il Master Award per la stagione 2021-22.

È un riconoscimento all’impegno e alla dedizione di tutte quelle persone che producono gli oli all’inizio della campagna e un modo per coinvolgere, motivare e premiare la figura del mastro oleario, tassello fondamentale nella produzione dei migliori oli.

Lo scorso novembre la giuria composta da assaggiatori interni ed esterni si è riunita per procedere all’assegnazione dei Premi Master of Almazara nelle quattro modalità: varietà Arbequina, varietà Hojiblanca, varietà Picual e miglior coupage.

Dei lotti presentati entro la scadenza del 31 ottobre 2020, sono stati selezionati:

Premio Maestro di Almazara per il miglior olio precoce della varietà Arbequina: Sca Virgen de las Huertas, La Puebla de los Infantes-Sevilla.

Premio Maestro di Almazara per il miglior olio precoce, varietà hojiblanca: Sca Nuestra Señora de Los Remedios de Antequera, Málaga.

Premio Maestro di Almazara per il miglior olio di varietà precoce picual: Sca, Unión de Úbeda, Jaén.

Premio Maestro di Almazara per il miglior olio da taglio precoce: Sca Nuestra Señora de Los Remedios de Antequera, Málaga.

I quattro oli premiati saranno confezionati in un’edizione premium limitata, commercializzata attraverso le cooperative Dcoop e attraverso il negozio online, accessibile cliccando QUI.

Dcoop Master Project

I premi sono il coronamento del programma Master Project che nasce in risposta alla preoccupazione delle cooperative di gestire oli provenienti da raccolta anticipata e di qualità con l’obiettivo di favorire la produzione di questa tipologia di prodotto, ottimizzando la vendita sfusa e avendo un olio di riferimento confezione verde di Dcoop.

Con questa proposta, che si aggiunge ad altre che il gruppo ha già sviluppato in termini di formazione professionale specializzata, certificazioni internazionali di qualità in tutti gli impianti e processi, potenziamento del laboratorio olivicolo e oleario, che è già il più grande del settore, tra altri, ha lo scopo di posizionare il marchio Dcoop tra gli oli di più alta qualità sul mercato.

I premiati del Master Award

Si ringrazia per le foto all’interno e in apertura Dcoop

Per commentare gli articoli è necessario essere registrati
Se sei un utente registrato puoi accedere al tuo account cliccando qui
oppure puoi creare un nuovo account cliccando qui

Commenta la notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.