Terra Nuda

A Torremaggiore si lancia il "sistema Peranzana"

Una cultivar, una storia. Grandi oli ma anche grandi olive da mensa. La qualità di questa oliva e le caratteristiche e i “plus” che ne derivano saranno esaminati domenica 5 settembre in Puglia. Il marketing e la comunicazione alla ricerca delle strategie per una commercializzazione vincente e remunerativa

Olio Officina

A Torremaggiore si lancia il

Appuntamento domenica 5 settembre presso il Castello Ducale, a partire dalle ore 10, con la preziosa regia della scuola di assaggio Olea.

Come si evince dalla locandina, che è possibile scaricare cliccando QUI, si noterà che oltre al Comune di Torremaggiore vi è quello di Ugento, vista la storicità del Premio L'Oro di Puglia, che tradizionalmente si è svolto nel Salento.

La manifestazione sarà visibile anche in diretta streaming sui canali social di Torre on Air.

Tra i vari incontri, alle 11.15 il convegno SISTEMA PERANZANA ALTA DAUNIA, QUALITÀ E MERCATO DI UN'OLIVA DA MENSA EMERGENTE. 

Con due interventi: "La qualità delle olive da mensa, le caratteristiche e i “plus” dell’oliva di Peranzana", con la prof.ssa Laura de Palma  del Dipartimento Scienze Agrarie, Alimenti, Risorse Naturali e Ingegneria dell’Università degli Studi di Foggia; e "La via del marketing e della comunicazione nel settore delle olive da mensa, strategie per una commercializzazione vincente e remunerativa", con il Direttore Olio Officina Magazine Luigi Caricato.

A seguire, la cerimonia ufficiale di premiazione, con la presentazione risultati dei concorsi di Olea e l'assegnazione dei vari premi e riconoscimenti.

Commenta la notizia

Per commentare gli articoli è necessario essere registrati.
Se sei un utente registrato puoi accedere al tuo account cliccando qui
oppure puoi creare un nuovo account cliccando qui

Iscriviti alle
newsletter