Terra Nuda

Alimentaria 2014. Si accende di internalizzazione

A metà novembre, a Barcellona, è stata presentato alla Stampa Internazionale il Salone internazionale dell’alimentazione e delle bibite, che si svolgerà in Recinto de Gran Via de Fira dal 31 marzo al 3 aprile 2014. Ci sarà anche il salone Olivaria

Silvia Ruggieri

Alimentaria 2014. Si accende di internalizzazione

Barcellona - La conferenza, molto seguita e con la presenza di circa un centinaio di giornalisti, provenienti da ogni parte del mondo, si è svolta nel bellissimo "Salò dels Cònsols" di "Casa llotja de Mar".

Molto interessanti gli argomenti, seguiti tutti con attenzione e interesse e si è percepita molta voglia di fare e di aprirsi verso mercati più appetibili. La Spagna anche in questo momento di crisi generale , non demorde ma anzi punta tutto sull’agroalimentare, con la sua punta di diamante, rappresentata da “Alimentaria“ ormai una realtà di prestigio conosciuta internazionalmente.

Secondo J. Antonio Valls, il Direttore di Alimentaria Exbitions, i Mercati Internazionali, l’Innovazione del Settore e la Qualità saranno i principali temi in discussione ad Alimentaria 2014.
Ha asserito che Alimentaria 2014 si è trasformata per attirare la migliore domanda internazionale, “Gli operatori stranieri potranno trovare in fiera la dimensione, la forza innovativa e il potenziale di esportazione della nostra industria alimentare. L’obbiettivo è quello di programmare più di 8000 incontri fra espositori e delegazioni provenienti da più di 60 paesi“. La Fiera riempirà quasi tutto lo spazio fieristico, occupando 85.000 m2. e coinvolgendo 3.800 espositori in cerca di opportunità di business nei mercati emergenti.

Le stime dell’organizzazione superano i 140.000 visitatori di cui 35% provenienti dal di fuori della Spagna. Si nutre grande interesse per l’America Latina, il Medio Oriente e l’Asia come potenziali sbocchi per il loro export. Si ha la netta impressione che la crisi abbia spinto la Spagna a guardare oltre le sue frontiere e al di là di quelle Europee.

Dal 31 marzo al 3 aprile 2014 "Alimentaria" sarà un Centro Commerciale Internazionale per tutti i professionisti del settore alimentare. Sarà organizzata in 12 settori che copriranno tutti i prodotti dell’industria alimentare e delle bevande, mostrando le interrelazioni tra loro e le loro connessioni con il mondo della gastronomia.

La novità di quest’anno è lo spazio dedicato, alla ristorazione e alla cucina (Restaurama) e molto interessante la Conferenza Internazionale sulla Dieta Mediterranea. A seguire, Olivaria, salone dell’olio da oliva, Intervin, salone dei vini e liquori, Interpesca, Interlact, Mundidulce, e cosi via.

Il cibo sarà uno dei leader Food and Beverage mondiale della manifestazione e questo è riconosciuto a livello mondiale, dai principali operatori internazionali del settore, del commercio e della distribuzione alimentare. Il cibo, quindi apre nuove opportunità all’export spagnolo e ha già prenotato circa 88% della superficie prevista in fiera.

Secondo l’IFLA, la Federazione delle Industrie Cibo e Bevande, attualmente l’export ha rappresentato il 28,5% delle vendite, e continuando il tasso di crescita attuale, per il 2020 potrebbero arrivare al 40%. Con la caduta della domanda interna, l’export è diventato il motore di ripresa del settore.

Il Presidente del Consiglio di Amministrazione della Fiera de Barcellona, Sr. Josep Lluis Bonet, ha ribadito: “il cibo è un’occasione unica per condurre colloqui con tutte le delegazioni e missioni commerciali dei 60 paesi e sarà protagonista degli oltre 8000 incontri di lavoro previsti nell’ambito della Fiera“.

Isabel Garcia Tejerina, Segretario Generale del Ministero dell’ Agricoltura e dell’Alimentazione ha evidenziato l’importanza e la forza trainante del settore per l’economia spagnola facendo anche presente come la Spagna sia l’ottavo Paese al mondo per esportazioni di prodotti alimentari, e che da gennaio ad agosto le esportazioni sono cresciute del 4%

Il soggiorno fieristico a Barcellona diventerà una piattaforma promozionale notevole per le aziende che potranno partecipare, nonostante la crisi incombente, e un importante centro di Business Internazionale.

Dati Tecnici. Alimentaria - Salone internazionale dell’Alimentazione e delle Bibite

Edizione : 20

Periodicità : Biennale

Caratteristica : Professionale

Date : dal 31 Marzo al 3 Aprile 2014

Orario: dalle 10 alle 19.00

Ubicazione
Padiglioni: 1/7
Recinto de gran Via de Fira de Barcellona
Av. Joan Carles 1, 58
L’Hospitalet de Llobregat ( Barcellona )

Saloni
Intervin, Restaurama, Intercarn, Interlact
Multiproducto, Olivaria, Mundidulce, Expobebidas,
Expoconser, Interpesca, Congelexpo, Alimentacion Ecologica,
Pabellon de las Autonomias, Pabellon Internacionales

Web: QUI

Iscriviti alle
newsletter