Terra Nuda

Fruttato, amaro, piccante. Dop

Non è certo il lardo a dominare la cucina umbra. L'olio ricavato dalle olive trova la sua centralità in una regione che ha individuato nella denominazione di origine protetta il proprio punto di forza

Angela Canale

Fruttato, amaro, piccante. Dop

In occasione di Sol & AgriFood sarà presentato il volume Umbria Protezione di un origine, a cura del Consorzio di Tutela Olio Dop Umbria, che, attraverso questo volume, ha voluto “fotografare” e descrivere una regione che riesce ancora a stupire, attraverso il paesaggio disegnato dagli oliveti e all’unicità dell’olio che ne deriva. Riportiamo un'anticipazione del libro a firma di Angela Canale, mentre per sapere di più circa la presenza dell'Umbria dell'olio a Verona è sufficiente cliccare QUI.

Nella patria dei norcini non è certo il lardo a dominare la cucina umbra! Dove il verde delle colline è dipinto da immortali chiome di olivi, è l'olio che invece rappresenta la base essenziale della tradizione alimentare dell'Umbria. Ed è l'autunno la stagione che più di ogni altra ci trasmette il profumo della terra attraverso i meravigliosi colori che marcano il paesaggio. Ma ancora più forte è il profumo del mosto di vino e del succo di olive che percepiamo andando per frantoi e per aziende.

È soprattutto in quei mesi che si immergono fette di pane nell'olio appena estratto, a rinnovare quel rito che non ha bisogno di parole per rimanere nella memoria. Moltissimi sono coloro che vantano il primolio, quello migliore, quello che profuma e sa di amaro e di piccante sfidando anche i più sensibili palati. Quel filo d'olio rappresenta il compenso del duro lavoro della potatura e della raccolta. Rappresenta quanto la terra, tanto amata, abbia saputo darci. Rappresenta quanto gli uomini stiano facendo per lasciare inalterato il meraviglioso quadro dipinto nel corso del tempo dall'agricoltura, grande risorsa dell'umanità.

Il vero trionfo però, l'olio Dop Umbria lo avrà, quando vestito di un'elegante bottiglia, arriverà sulle tavole e nelle cucine a supporto di quell'arte che trasforma la semplicità dell'essenziale in sorprendevoli sapori e profumi.

L'olio extravergine d'oliva Dop Umbria racchiude e sprigiona quelle note fruttate erbacee che ricordano la foglia di carciofo nei profumi e nei sapori. Note sensoriali decise e distinte che ne marcano provenienza e tipicità, in grado di arricchire legumi, cereali, verdure, pesce e carne che in questa regione si producono. Questa è l'Umbria che amiamo e che vogliamo raccontare attraverso l'olivo e l'olio.

Iscriviti alle
newsletter