Terra Nuda

Il 6 dicembre 2000 nasceva a Siena il Progetto Qualivita

Sono vent’anni, tutto ebbe inizio con un talk show fra Lorenzo Jovanotti Cherubini e il poeta Mario Luzi. La Fondazione Qualivita, sensibile alla difesa e alla diffusione della cultura rurale, ha come obiettivo la valorizzazione del settore dei prodotti agroalimentari e vitivinicoli Dop, Igp ed Stg italiani

Mauro Rosati

Il 6 dicembre 2000 nasceva a Siena il Progetto Qualivita

Qualivita è stato il mio sogno, il mio lavoro, la mia compagna, la mia casa e anche la mia idea di vita. È stato soprattutto un viaggio che mi ha portato a conoscere e lavorare con tantissime persone.

È stata anche - e sopratutto- una scommessa con me stesso.

Nel corso degli anni Qualivita è diventata una voce sempre più autorevole e autonoma nel dibattito agricolo e alimentare perché forse è stata la prima a capire la portata culturale e economica delle Indicazioni Geografiche.

Quell'idea, tutta senese, di qualità - dove il territorio non è solo tradizione ma anche innovazione e economia, che parte dall'affresco del Buongoverno- è stata sempre la bussola che mi ha indicato la rotta per portare avanti il progetto.

Un grazie a tutte quelle persone che hanno contribuito a diffondere cultura del territorio senese e della Toscana nel mondo. E un grazie particolare a Paolo De Castro.

 In apertura, foto di Mauro Rosati

TAG: Qualivita

Commenta la notizia

Per commentare gli articoli è necessario essere registrati.
Se sei un utente registrato puoi accedere al tuo account cliccando qui
oppure puoi creare un nuovo account cliccando qui

Iscriviti alle
newsletter