Terra Nuda

Impiegare l'olio con consapevolezza. L’importanza di conoscere ciò che si consuma

Il Coi, Consiglio Oleicolo Internazionale, è impegnato da diversi anni in numerose attività di comunicazione e di informazione rivolte a tutti quei Paesi che, seppur non rientrano nella lista dei produttori di olio, lo acquistano e impiegano. Attraverso questi incontri, ai consumatori vengono forniti gli strumenti e le giuste conoscenze per non incorrere in oli di  scarsa qualità. Le attenzioni sono poste anche in Paesi che un tempo ignoravano il prodotto, come il Mozambico 

Olio Officina

Impiegare l'olio con consapevolezza. L’importanza di conoscere ciò che si consuma

Maria Manuela Lucas, Ambasciatrice della Repubblica del Mozambico, accompagnata dal suo staff, ha visitato la sede del Coi, Consiglio Oleicolo Internazionale, dove è stata accolta dal Direttore Esecutivo, Abdellatif Ghedira, e dal Capo del Dipartimento Relazioni Esterne.

Questo incontro fa parte della politica di comunicazione del Consiglio, in corso ormai da alcuni anni, per informare i Paesi che non sono produttori tradizionali - ma consumatori - di olio da olive sulla missione del Coi e sulle attività intraprese per aiutare a sviluppare il settore olivicolo e, in particolare, promuovere il consumo di olio.

Le discussioni si sono concentrate anche sulla tutela dei consumatori, in particolare quelli dei Paesi che non dispongono di laboratori di analisi fisico-chimiche e sensoriali, e sul rischio che corrono importando oli di scarsa qualità.

Al termine dell'incontro, l'Ambasciatrice ha mostrato grande interesse per questo scambio di opinioni e si è impegnata a continuare queste discussioni attraverso i suoi collaboratori, in particolare il Trade Officer, distaccato in Portogallo, che presto si recherà a Madrid per approfondire le discussioni. L'idea di organizzare una videoconferenza tra gli esperti della segreteria esecutiva e le autorità mozambicane coinvolte nel settore olivicolo è stata accolta molto bene dal partito mozambicano.

In apertura, foto di Olio Officina©

TAG: coi

Commenta la notizia

Per commentare gli articoli è necessario essere registrati.
Se sei un utente registrato puoi accedere al tuo account cliccando qui
oppure puoi creare un nuovo account cliccando qui

Iscriviti alle
newsletter