Terra Nuda

Istat, valore aggiunto agricolo in calo nel 2012

Olio Officina

Roma, agra press - L'Istituto nazionale di statistica ha diffuso un rapporto riguardante i conti economici nazionali relativi al biennio 2011-2012. nel 2012 - si legge, fra l'altro, nel rapporto - il valore aggiunto dell'agricoltura ha subito una riduzione del 4,4%. le retribuzioni lorde - rileva, poi, l'Istat - hanno registrato un calo dello 0,2% nel settore agricolo. Per quanto riguarda il reddito disponibile delle famiglie consumatrici, l'Istat rende noto anche che "e' sceso in termini correnti del 2%", mentre "il relativo potere d'acquisto e' diminuito del 4,7%". "la propensione al risparmio delle famiglie e' scesa all'8,4% dall'8,8% del 2011", aggiunge l'Istituto. (ab)

Iscriviti alle
newsletter