Terra Nuda

Ricapitolando. Quel che occorre sapere per partecipare al concorso che seleziona i migliori oli del mondo

C’è tempo fino al 31 marzo per iscriversi alla seconda edizione del Milan International Olive Oil Award. I regolamenti, con le istruzioni e i moduli da compilare. Dopo la preselezione a cura del panel di esperti assaggiatori dell'Onaoo, a Imperia, gli oli saranno giudicati anche da altre giurie, composte da buyer, chef, ristoratori, giornalisti, sommelier e consumatori

Olio Officina

Ricapitolando. Quel che occorre sapere per partecipare al concorso che seleziona i migliori oli del mondo

Possono concorrere quanti sono certi di avere il miglior olio al mondo e di misurarsi con le nuove produzioni provenienti dai vari territori oleari in Italia e dall'estero.

I REGOLAMENTI (nelle varie lingue) PER PARTECIPARE ALL'EDIZIONE 2021

Tutti gli oli extra vergini di oliva in concorso saranno esaminati rigorosamente alla cieca da parte del panel di esperti assaggiatori professionali dell'Onaoo, e, a seguire, saranno all'opera anche altre giurie, con giudici selezionati accuratamente in base ai gruppi di appartenenza, scelti tra ristoratori, chef, buyer, consumatori, giornalisti e sommelier.

Sempre in merito al MIOOA, a breve sarà pubblicata la Guida ragionevole ai migliori extra vergini del mondo in commercio. Qualità durevole. Oli di lunga vita, per le edizioni Olio Officina.

La guida, in versione bilingue italiano/inglese, la si può richiedere scrivendo a posta@olioofficina.com. E, sempre al medesimo indirizzo di posta elettronica, si possono avere informazioni circa il concorso (oppure telefondando allo 02 8465223.

Iscriviti alle
newsletter