Terra Nuda

Torna a Milano Nosedo, con Arte da Mangiare, il festival internazionale dei depuratori

Il tema della seconda edizione è “Bellezza (etica): i Depuratori come nuove cattedrali dell’uomo a servizio della natura, future Terme del 3.00 fra etica ed estetica. Nelle tre giornate in programma si alterneranno workshop, performance fra le installazioni d’arte, visite guidate e laboratori per adulti e bambini

Olio Officina

Torna a Milano Nosedo, con Arte da Mangiare, il festival internazionale dei depuratori

Dopo la prima edizione andata in scena il 18 luglio 2015, nel pieno del fermento di EXPO 2015 e fra le proposte di Expo in città, dove esponenti del mondo scientifico e dell’arte rispondevano alla domanda “Quale Arte in un Depuratore?”, il Festival Internazionale dei Depuratori torna alla ribalta con un nuovo argomento: Bellezza (etica): i Depuratori come nuove “cattedrali” dell’uomo a servizio della natura, future “Terme del 3.000” fra “etica ed estetica”.

L’appuntamento, ampliato rispetto alla scorsa edizione con l’estensione della programmazione a tre giorni, prevede il coinvolgimento di Utilitalia; degli Enti locali di Regione lombardia, Milano Città Metropolitana, Comune di Milano; dell’Ufficio di Informazione del Parlamento Europeo di Milano; alcuni Consolati operativi a Milano che promuoveranno l’aspetto Internazionale del Festival.

Il programma del Festival sarà così suddiviso:

Mercoledì 6 luglio: inaugurazione del Festival, conferenze e sul tema “Eccellenze tecnologiche in materia di depurazione, buone pratiche ed esempi“.

Giovedì 7 luglio: giornata internazionale del Festival con il coinvolgimento di diversi Consolati attivi in Milano. La giornata partirà con la presentazione delle “installazioni internazionali” di DepurArt Lab Gallery e proseguirà con il convegno internazionale “Arte che sostiene la Sostenibilità, forme ed esempi”.

Venerdì 8 luglio: la mattina sarà dedicata alle visite guidate promosse in collaborazione con ICOM Milano 2016, - 24ª Conferenza Generale ICOM (International Council of Museums) - per presentare l’idea di un Museo Informale, dedicato all’ambiente all’arte e alla tecnologia. Le visite guidate si svolgeranno nell’impianto di depurazione e di DepurArt Lab Gallery, galleria e laboratorio d’arte del Movimento Arte da mangiare mangiare Arte all’interno del Depuratore di Milano Nosedo.

In tutte e tre le giornate si alterneranno workshop, performance fra le installazioni d’arte, visite guidate e laboratori per adulti e bambini.

Per informazioni: Arte da mangiare mangiare Arte; www.artedamangiare.it; info@artedamangiare.it; Tel. 02 39843575

Iscriviti alle
newsletter