Terra Nuda

Tutta la verità sul Tiramisu nel libro di Clara e Gigi Padovani

Olio Officina

Tutta la verità sul Tiramisu nel libro di Clara e Gigi Padovani

Il segreto ha ormai le ore contateCosì avvertono in una news Clara e Gigi Padovani, autori, per Giunti, del volume Tiramisu. Venerdì 13 maggio – scrivono - al Salone del Libro di Torino, nel villaggio di Casa CookBook, alle ore 18, si può scoprire qual è il dolce mistero svelato nel nuovo libro della coppia Padovani.

Il libro è incentrato sul dessert italiano più amato nel mondo, come sostengono gli autori. Il volume si intitola Tiramisù. Storia, curiosità, interpretazioni del dolce italiano più amato (Giunti Editore, 160 pagine, 18 euro) ed è – srempre a detta di Clara e Gigi Padovani – il libro "definitivo" su questa delizia al cucchiaio che in pochi decenni ha conquistato il pianeta.

Gli autori insistono: “Dopo aver letto il libro, nessuno potrà più scrivere, senza rischiare il ridicolo, che il tiramisù piaceva a Cavour o che l'ha degustato Pellegrino Artusi o addirittura che fu preparato per non so quale Granduca di Toscana.
Lo sapete, quando noi scriviamo sulla storia del cibo, vi dedichiamo la serietà che merita (e che purtroppo non va di moda). Ci sono voluti due anni di indagini, archivi consultati, libri analizzati, interviste con i testimoni per venirne a capo. La prima parte del nostro libro contiene le prove che il tiramisù non è nato a Treviso nel 1970 (come inizialmente credevamo anche noi), bensì in Friuli Venezia Giulia, tra Pieris di San Canzian d'Isonzo (Go) e Tolmezzo (Ud). Sono pubblicate per la prima volta le quattro ricette originali, create tra il 1935 (addirittura) e il 1970: potrete provarle a casa. Seguono 16 "diversamente tiramisù" preparati da Clara con lo spirito di una fraterna creatività, con ingredienti e modalità di vari Paesi, dalla Cina al Marocco, dallo Yemen all'Australia alla Romania e alla Francia.
Vi sorprenderanno le 23 straordinarie variazioni sul tema di venti grandi chef, di un pasticcere, di un cioccolatiere e di un gelatiere".

Il libro è disponibile a partire dal 18 maggio, ma un "assaggino" (sostanzioso) lo si può ricavare dai 30 video già online (QUI) collegati al libro, girati durante il reportage che gli autori hanno compiuto nei cinque continenti.

Iscriviti alle
newsletter