Terra Nuda

Una inedita Giornata nazionale della cultura del vino e dell'olio sabato 9 maggio

L'Associazione italiana sommelier anche quest'anno metterà in scena l'incontro con i vini e gli oli intesi come marcatori culturali, e nonostante l'emergenza coronavirus, ci sarà comunque una edizione telematica della manifestazione

Olio Officina

Una inedita Giornata nazionale della cultura del vino e dell'olio sabato 9 maggio

La “Giornata” dedicata al vino e all'olio ha una sua storia ben consolidata ma mai era capitato di pensare una edizione così inusuale, tutta on line. Non si può d'altra parte fermare un evento culturale di tale portata, e così  sabato 9 maggio, l'Ais, l'Associazione italiana sommelier ha ritenuto opportuno non venir meno a un appuntamento tanto atteso. E così, anche in questo pazzo 2020, la manifestazione, seppure ridimensionata, è ufficialmente nella programmazione delle iniziative Ais.

Ci saranno due dirette web: una parte istituzionale la mattina, con la presenza dei Ministeri delle Politiche agricole e dei Beni culturali, e una parte divulgativa nel pomeriggio.

La formula sarà quella del talk show, con Gianluca Semprini moderatore. Ci sarà anche il direttore di Olio Officina Luigi Caricato.

Di solito la Giornata nazionale della cultura del vino e dell'olio è una giornata di festa per la cultura, con venti sedi museali coinvolte in tutta Italia attraverso il Ministero dei beni culturali, nonché con convegni, incontri e dibattiti, accompagnati da degustazioni allestite in scenari dove arte e cultura enoica e olearia si sono incontrate, esprimendosi ai massimi livelli. Purtroppo l'edizione 2020 sarà comprensibilmente diversa e anomala, ma sempre vicina ai valori fondanti dell'Ais.

Vino, arte e cultura saranno protagonisti, perché  l'intenzione che muove questa "giornata" consiste nel dare valore ai due elementi cardine della nostra agricoltura e al turismo. Grande la soddisfazione per questa soluzione da parte del Presidente nazionale dell'Associazione italiana sommelier Antonello Maietta. Maggiori informazioni saranno rese note nelle prossime ore.

Iscriviti alle
newsletter