Terra Nuda

Una sfilata etica, con abiti naturali

Paesaggi da indossare a Roma, a cura dell’associazione al femminile Donne in Campo di Cia-Agricoltori Italiani. Una iniziativa insolita e originale, dove viene dato risalto a una visione della moda più sostenibile, attraverso il ricorso a capi di abbigliamento realizzati in tessuti bio, tinti con ortaggi, frutta, radici, bacche, foglie e fiori

Olio Officina

Una sfilata etica, con abiti naturali

Abiti da sera e capi prêt-à-porter realizzati in tessuti bio e tinti con ortaggi, frutta, radici, bacche, foglie e fiori. È la moda 100% naturale, come nella collezione dell’eco-stilista Eleonora Riccio, al centro dell’evento di Donne in Campo, l’associazione al femminile di Cia-Agricoltori Italiani, che si terrà a Roma il 24 settembre, alle ore 10:30, presso la terrazza dell’Auditorium Giuseppe Avolio.

La sfilata etica sarà il momento clou dell’iniziativa “Agritessuti: Paesaggi da indossare - Le Donne in Campo coltivano la moda”, una giornata dedicata al connubio tra agricoltura e abbigliamento sostenibile. 

L’obiettivo è creare una filiera italiana del tessile completamente ecofriendly, con tessuti da fibre vegetali e animali e tinture green realizzate con prodotti e scarti agricoli. Lo chiedono prima di tutto i consumatori: la domanda di capi sostenibili in Italia è cresciuta del 78% negli ultimi due anni.

Ad aprire i lavori, mercoledì 24, sarà la presidente nazionale di Donne in Campo Pina Terenzi. Seguirà l’intervento di Paola Ungaro, stilista e docente di tipologia dei materiali tessili, su “Filiera tessile: Quadro globale e potenzialità di sviluppo”. A seguire le testimonianze di due imprenditrici agricole impegnate nel settore: Luisa Bezzi parlerà di “Canapa per il luxury made in Italy” e Francesca Cosentino racconterà la sua esperienza “Dal Gelso alla Seta”. Spazio poi alla ricercatrice del Crea Silvia Cappellozza sui “Tentativi per il riavvio di una filiera della seta: il laboratorio veneto”. Dopo le conclusioni del presidente nazionale di Cia-Agricoltori Italiani Dino Scanavino, l’evento si chiuderà alle ore 13 con la sfilata di moda etica.

Modererà l’iniziativa Fabiana Giacomotti, giornalista e storica della moda dell’Università “La Sapienza” di Roma.  

Si ringrazia per la notizia Cia - Agricoltori Italiani  

Iscriviti alle
newsletter