se non leggi correttamente questo messaggio, consulta la versione on line

Mercoledì 05 Gebbraio 2014 - numero 19 - direttore LUIGI CARICATO - redazione@olioofficina.it

 

Inadeguatezza

di Maria Carla Squeo

Sostiene Jean-Louis Barjol

Come definire il Consiglio oleicolo internazionale? Il forum mondiale dell'oleicoltura. Il futuro – secondo il direttore esecutivo del Coi – non dovrebbe portare una rivoluzione, ma un'evoluzione, che potrebbe vedere la parte dei paesi attualmente non membri passare dal 5 a circa il 10 per cento della produzione mondiale nei prossimi quindici anni

Il mio no a Olio Capitale

Dopo sette edizioni di successo, finisce la storica collaborazione con la nota manifestazione fieristica di Trieste. E’ tempo di voltare pagina, con nuovi progetti

Zucca stufata

Tra gli ingredienti le olive nere e l’olio al finocchio. Tutto molto semplice, basta seguire fedelmente le indicazioni

Etichetta olio, quanto serve sapere

Expertise. Obblighi e nuove disposizioni, siamo sicuri di saper tutto? La nuova normativa in materia di etichettatura dell’olio di oliva in una analisi dettagliata condotta dal Centro Studi di Diritto Alimentare, considerando anche i Paesi extra Ue

Olio e Mediterraneo

Viaggio, iniziatico, nell’uliveto Puglia. Un'opera con testi e immagini di Carlos Solito e le introduzioni di Marina Cepeda Fuentes e Luigi Caricato

Poker d’Assi

Cinque oli cinque: Delicate, Le Trebbiane, Villa magra, Villa Magra Gran Cru, Moraiolo

Sport e olio

Il succo di olive fa bene e rende più longevi. A Olio Officina Food Festival si è svolto un focus sul tema. L'olio giusto è il miglior modo di consumare sostanze grasse con composizione ottimale per l'organismo

Custodi del paesaggio e trainatori del turismo

Gli olivicoltori oltre a produrre ogni anno un olio di qualità, sono i padri custodi del territorio, perché lo preservano e lo mantengono bello e ordinato

Paolo Berizzi, il ritorno

In un clima da far west, non poteva certo mancare all’appello una firma già nota per i disastri causati al mondo dell’olio. Molti ricorderanno le paradossali invenzioni del giornalista di “Repubblica”, ora continua a insistere

Lo scandalo tira

Ci scrive l’agronomo Anna Frezza: “pare che proprio coloro che dovrebbero farsi paladini della difesa della produzione di qualità giochino a demolire l'immagine complessiva del settore. Ciò che è più grave è che anche alcuni produttori sembrano compiaciuti di certi articoli scandalistici

Una strategia comune per l'olio italiano

E' quanto emerso a Olio Officina Food Festival durante il focus sull'etichettatura. Le sollecitazioni di Pina Romano, presidente dell'Interprofessione olio di oliva, si rendono tanto più urgenti dopo il grande caos scatenato strumentalmente da un giornale americano

Un’officina di idee vissute e condivise

Tutto sull'olio e sulla sua alta cultura. I corsisti del Master Comet, i futuri specialisti del settore enogastronomico, sono stati a Olio Officina Food Festival, il grande olioforum ideato e progettato da Luigi Caricato

L’olio per la salute

Un componente dell'olio da olive è oggetto di studio per la prevenzione del tumore al seno. Ne ha scritto “Science Daily”, un portale staunitense

Google per il made in Italy

Un portale raccoglie raccoglie i tesori culturali con un’attenzione privilegiata per le eccellenze alimentari. Nel 2013 le ricerche lanciate dagli utenti legate al made in Italy sono aumentate del 12% rispetto al 2012. I più curiosi giapponesi, russi, americani e indiani

La cucina domestica si apre al web

Lo spazio riservato alla cucina casalinga a Olio Officina Food Festival permette di voltare pagina anche in materia di olio da olive. Sensibilizzare i consumi domestici, qualificandoli, serve

Anche il New York Times può sbagliare

Non tutti i mali vengono per nuocere. L'informazione negativa ci deve far riflettere. Siamo nel villaggio globale, non possiamo permetterci errori d'informazione che si trasformano in immagine negativa per il Paese tutto. Speriamo che la lezione serva

L’inchiostro dorato dei ricordi

Nelle storie che mia nonna mi raccontava per sorprendermi – ci confida la giornalista Gabriella Della Monaca – vi sono storie di fatica e fantasmi che animavano la campagna salentina. Il condimento? E’ solo olio “da” oliva

Potatura razionale e semplificata

L’Accademia Nazionale dell’Olivo e dell’Olio, nei giorni 21-22 febbraio 2014, terrà a Spoleto un corso teorico e pratico di aggiornamento sulle moderne tecniche di potatura dell’olivo

L’olio ai tempi di Internet

Non ci si può rinchiudere in asettiche stanze prima di procedere con il rito della "sniffata". Continuare la vecchia strada dell'assaggio per parlare di olio rischia di farlo diventare vecchio prima che diventi finalmente grande. Occorre cambiare la comunicazione

Vergognosa falsificazione

Il “New York Times” gioca sporco. All’indomani della pubblicazione, lo stupore. Alcuni soggetti delle Istituzioni nostrane, con a capo la Mongiello, hanno presentato oggi alla Camera dei Deputati il libro di chi sta screditando l’immagine del comparto oleario italiano. La nota congiunta di Assitol e Federolio

Attacco all'Italia olearia

Cosa e come rispondono le organizzazioni agrocole alle infamanti accuse del New York Times al comparto oleario italiano? In maniera disunita e discorde. La voce di Cia, Coldiretti, Unaprol

Quotazioni di mercato per gli oli da olive del 04 gebbraio 2014

Mercato più tranquillo all'estero. Sostenuto il mercato degli extra vergini nazionali

 

A norma del Dlgs 196/2003, Codice in materia di protezione dei dati personali, la Sua e-mail è stata inserita nel nostro database perchè espressamente da Lei richiesto o perchè reperita da pubblici registri, elenchi, atti o documenti conoscibili da chiunque, fermi restando i limiti e le modalità che le leggi, i regolamenti e la normativa comunitaria stabiliscono per la conoscibilità e pubblicità dei dati.
Questo messaggio include la possibilità di essere rimosso da ulteriori invii di posta elettronica.
Qualora non intendesse ricevere ulteriori comunicazioni la preghiamo di cliccare qui.