se non leggi correttamente questo messaggio, consulta la versione on line

Mercoledì 09 Novembre 2016 - numero 163 - direttore LUIGI CARICATO - redazione@olioofficina.it

 

La questione Taggiasca-Giuggiolina

È tempo di scelte. Siamo sempre chiamati a compiere scelte, in realtà. In Liguria c’è gran fermento. E anche un po’di tensione. È inevitabile, quando la posta in gioco è alta. Si sono creati due fronti contrapposti, ma c’è la Taggiasca Dop, per salvare l’identità e il futuro della Liguria dell’olivo e dell'olio > Roberto De Andreis

Olio e Yoga

Anticipazioni. A Olio Officina Festival 2017, nell’area olistica, ci affidiamo a Eva Nuti, con due giorni dedicati a una antica pratica che disciplina mente, corpo e spirito. Dalla terra viene l'olio. Dalla terra i nostri piedi traggono la stabilità, come le radici di un olivo. Dalla stabilità (muladhara) nasce il piacere, il gusto (svadistana), l'energia, il fuoco (manipura) e da lì il movimento (anahata). Olio. Energia in movimento

OOF 2017, aperte le iscrizioni

Una idea regalo per Natale. C'è tempo fino al 24 dicembre per poter usufruire di un sensibile sconto nell'acquisto dei biglietti della sesta edizione di Olio Officina Festival, in programma a Milano dal 2 al 4 febbraio 2017

Quel che avviene nelle olive

Le foto che potete osservare sono di Giorgio Sorcinelli, e ritraggono le olive in diversi stadi di maturazione. Ci sono diversi metodi per valutare il grado di maturazione delle olive. Uno dei più utilizzati è l’indice di Jaen. Numerosi lavori scientifici hanno mostrato che per le diverse varietà è possibile individuare il grado di maturazione ottimale per esaltare le caratteristiche sensoriali e il profilo aromatico, nonché il contenuto in composti fenolici > Lorenzo Cerretani

L'olio raccontato in 50 assaggi

Una preziosa iniziativa di Ais Umbria, l'Associazione Italiana Sommelier, in collaborazione con il Consorzio dell'olio Dop Umbria. Il corso si svolgerà a Perugia, con visite didattiche ed esperienze dirette in oliveto e in frantoio

 

La raccolta a Ostra Vetere

Scene di vita quotidiana tra gli olivi, in collina, nelle Marche, in provincia di Ancona. Poi un salto nel luogo in cui avviene il parto dell'olio. Le foto sono di Mara Beciani, dell'oleificio Montenovo. Il nome dell'azienda non è un nome a caso. Così si chiamava infatti il comune prima del 19 marzo 1882, quando un regio decreto optò per Ostra Vetere > Lorenzo Cerretani

Esiste la bioeconomia circolare

Un seminario a Bologna, all’Eima Energy, con esperti del settore, cercherà di mettere a fuoco le proposte per la valorizzazione delle biomasse. Ci sono nuove prospettive per il futuro; tra queste, la bioeconomia è l'insieme di attività economiche relative all'invenzione, sviluppo, produzione e uso di prodotti e processi biologici destinati a migliorare e rendere più sostenibili i risultati del settore sanitario e la produttività dell'agricoltura e dei processi industriali > Marcello Ortenzi

Le olive raccolte a Sciacca

In Sicilia, in provincia di Agrigento, la famiglia Tulone, nell'areale della Dop Val di Mazara produce olio, sin dal 1915, a partire da olive Biancolilla, Cerasuola e Nocellara del Belice. Una galleria immagini ci porta nel conteso di quelle campagne > Lorenzo Cerretani

Elogio della depressione

Un libro he raccoglie il dialogo tra il sociologo Aldo Bonomi e lo psichiatra Eugenio Borgna, dove si ricorre a una espressione provocatoria - "depressi di tutto il mondo unitevi!" - allude a una condizione esistenziale ormai diffusa. E' il tema della malinconia che abita in ciascuno di noi quando dolorosa e oscura si fa la solitudine. Oggi, questa, si manifesta come indifferenza, rabbia, rancore, deriva securitaria > Alfonso Pascale

La raccolta nell'alta Puglia

Una galleria immagini racconta l'olivagione 2016 negli oliveti dell'azienda di Sabino Leone, collocata lungo il pendio murgiano che scende dalle alture del celebre Castel del Monte. A dominare la scena, piante di cultivar Coratina di oltre duecento anni, e giovani impianti di varietà Peranzana, Frantoio e Carolea > Lorenzo Cerretani

Bruschetta cipolla egiziana ligure, avocado e olio extravergine d'oliva

Questa ricetta è un inno alla semplicità e alla fantasia. Si avvale di ingredienti genuini che, se ben dosati e scelti con ogni cura, porta a esiti di impareggiabile bontà > Marco Damele

Le olive raccolte in Salento

La Tenuta Bianco, impegnata a Ugento, in provincia di Lecce, ci rende testimoni indiretti di una operazione colturale molto importante: l'olivagione. Colpisce lo spirito di squadra e di identità nell'affrontare questo antico rito rurale > Lorenzo Cerretani

Testaroli della Lunigiana al pesto verde

È un piatto tipico della Lunigiana, ovvero dei comuni di Fosdinovo, Pontremoli, Mulazzo, Zeri, Filattiera, Bagnone e Villafranca. Abitualmente viene condito con pesto genovese, ma nella versione che vi proponiamo, si è optato per una variante molto interessante, compresa l'alga spirulina, che serve ad accentuare il verde e ricca di nutrienti. L'olio prescelto? Un monocultivar Picuda Venta del Baron  > Daniele Tirelli

L'ospitalità in frantoio

La famiglia Salvagno, molto sensibile agli eventi nel proprio centro operativo di Verona,ha sempre le porte aperte per chi ama l'olio ricavato dalle olive. Nei giorni scorsi ha accolto la Commanderie des Cordons Bleus de France

Vino e arte per San Martino

In primo piano da Lungarotti, per “Cantine Aperte a San Martino”, l’evento che segna anche il capodanno agricolo promosso dal Movimento Turismo del vino in tutta Italia. In programma in Umbria domenica 13 novembre, all’insegna del tema “Wineart”

L’olivagione vista dall’alto

Il video di Lorenzo Cerretani in cui si racconta la raccolta delle olive delle campagne dell’Abruzzo, nel podere Castelluccio, dell’azienda agricola Valentini, a Loreto Aprutino, in provincia di Pescara

Che aria tira in Italia

In attesa della sesta edizione di Olio Officina Festival, ecco uno stralcio dell'edizione 2014, con l'intervento dello scrittore Antonio Pascale. Non è vero che non ci sia spazio per una svolta. Il paese ha le figure giuste, occorre solo dare corpo a un approccio nuovo con la realtà

L'olio e il packaging, un concorso per promuovere le migliori confezioni

Scade il 22 dicembre 2016 il termine di presentazione della domanda di adesione al concorso Le Forme dell'Olio. È possibile scaricare regolamento e modulo di iscrizione della quarta edizione

Glocal festival, a Varese ci si interroga sul digitale in agricoltura

Un ricco programma, dal 17 al 20 novembre, e nell'ambito dei tanti eventi, il 20 novembre 2016 un talk show con Stefano Ravizza, presidente Coldiretti giovani; Enrico di Martino, di Cascina Belmonte; Egidio Alagia, di Druantia; Luigi Caricato, giornalista direttore Olio Officina. A coordinare Carlotta Girola, di Dissapore

Novolio, a Menfi una due giorni per celebrare l'olio extra vergine di oliva Dop Val di Mazara

In Sicilia si celebra l'autunno oleario da Feudotto, il 12 e 13 novembre. Un ricco programma di iniziative, a frantoio aperto e operativo, per compiere un viaggio nei luoghi di produzione,  dalla raccolta del frutto dall'albero sino alla bottiglia

Il libro della settimana: Pappa Milano 2017, di Valerio Massimo Visintin

La guida è divisa in due parti: da un lato cinquanta ristoranti strutturati ma a buon prezzo, scelti secondo il collaudato costume dell'autore; dall'altro cento cucine a presa rapida, tra osterie e locali per soste agili, ma non per questo meno curati e apprezzabili

L'alimento poetico protagonista a Bookcity 2016, con il poeta Guido Oldani e il cuoco Gualtiero Marchesi

Durante l'incontro vi sarà un momento recitato dal titolo "La polpetta del re", scritto da Ferdinando Fontana; vicenda paradossale e grottesca dell'800 Scapigliato Lombardo, intepretata dagli attori Aleardo Caliari e Domitilla Colombo

 
seguici su:

A norma del Dlgs 196/2003, Codice in materia di protezione dei dati personali, la Sua e-mail è stata inserita nel nostro database perchè espressamente da Lei richiesto o perchè reperita da pubblici registri, elenchi, atti o documenti conoscibili da chiunque, fermi restando i limiti e le modalità che le leggi, i regolamenti e la normativa comunitaria stabiliscono per la conoscibilità e pubblicità dei dati.
Questo messaggio include la possibilità di essere rimosso da ulteriori invii di posta elettronica.
Qualora non intendesse ricevere ulteriori comunicazioni la preghiamo di cliccare qui.