‌ ‌ ‌ ‌ ‌ ‌ ‌ ‌ ‌ ‌ ‌ ‌ ‌ ‌ ‌ ‌ ‌ ‌ 

 

Andando verso Olio Officina Festival 2021. L’anteprima con l’annuncio delle novità

OLIO OFFICINA FESTIVAL

Andando verso Olio Officina Festival 2021. L’anteprima con l’annuncio delle novità

MAR 08 DICEMBRE 2020 | MAGAZINE > CODICE OLEARIO > OLIO OFFICINA FESTIVAL

ANTICIPAZIONE OOF 2021. Appuntamento sul web il prossimo 14 dicembre, in diretta streaming da Milano e in collegamento con la Comunità di San Patrignano, e altri ospiti da Rimini, Bari e Lecce, sarà trasmesso l’evento sia sul nostro portale, sia sulla nostra pagina Facebook. Un importante annuncio sul programma di febbraio e, nel dettaglio, le modalità di svolgimento della decima edizione del festival

di OLIO OFFICINA

LEGGI TUTTO
La seconda edizione del Milan International Olive Oil Award al via

OLIO OFFICINA FESTIVAL

La seconda edizione del Milan International Olive Oil Award al via

MAR 08 DICEMBRE 2020 | MAGAZINE > CODICE OLEARIO > OLIO OFFICINA FESTIVAL

In attesa della pubblicazione in cui si racconta nel dettaglio la prima edizione, incentrata sulla stabilità degli oli, prende ora il via l'edizione 2021. Si tratta di una selezione delle migliori e multiformi produzioni olearie mondiali, in collaborazione con la scuola di assaggio dell'Onaoo

di OLIO OFFICINA

LEGGI TUTTO
Farm to Work, ovvero il trasferimento della miseria dalla fattoria alla tavola

ECONOMIA

Farm to Work, ovvero il trasferimento della miseria dalla fattoria alla tavola

LUN 07 DICEMBRE 2020 | MAGAZINE > ECONOMIA > ECONOMIA

L’UE, con la nuova Commissione e la proposta di Politica Agricola Comunitaria (la nota PAC) ha lanciato una sfida che ha denominato Green deal e ha come fine fronteggiare le minacce climatiche e il degrado ambientale in Europa e nel mondo. Dicendo questo, evidentemente, avrebbero la presunzione di essere imitati da tutti sul pianeta

di ALBERTO GUIDORZI

LEGGI TUTTO

OLIVO MATTO

A Natale regalate olio

MAR 08 DICEMBRE 2020 | MAGAZINE > CULTURE > OLIVO MATTO

di LUIGI CARICATO

VISIONI

Lo scontro nell’UE è sui valori non negoziabili di una democrazia liberale

MAR 08 DICEMBRE 2020 | MAGAZINE > CULTURE > VISIONI

di ALFONSO PASCALE

Sono ventidue i Tastevin AIS assegnati nell'ambito della guida ai vini Vitae 2021

TERRA NUDA

Sono ventidue i Tastevin AIS assegnati nell'ambito della guida ai vini Vitae 2021

MAR 08 DICEMBRE 2020
MAGAZINE > TERRA NUDA > TERRA NUDA

Il tutto si è svolto sabato 5 dicembre, in collegamento digitale, sulla pagina Facebook dell’Associazione Italiana Sommelier, la più autorevole voce nel mondo enoico. Sono ventidue i produttori insigniti del prestigioso trofeo, uno per regione. Sono state 2014 le aziende recensite nell’edizione cartacea della guida 2021

di OLIO OFFICINA

Spaghettone fresco, aglio di Lautrec, olio Dop Monti Iblei

COOK

Spaghettone fresco, aglio di Lautrec, olio Dop Monti Iblei

MAR 08 DICEMBRE 2020
MAGAZINE > ESPERIENZE > COOK

LA RICETTA OLIOCENTRICA. Lo chef Antonio Minuti, attivo prima della prima ondata del Covid-19 al Bottles di Draicott Avenue a Londra, ci propone una originale proposta gastronomica

di OLIO OFFICINA

Gli olivi della Tap nel Salento ritornano in loco

GEA TERRA

Gli olivi della Tap nel Salento ritornano in loco

LUN 07 DICEMBRE 2020
MAGAZINE > ESPERIENZE > GEA TERRA

Ora che la Trans Adriatic Pipeline è realtà, e il gasdotto transnazionale è divenuto operativo, svaniscono tutti gli anni di forti proteste, ricorsi e denunce. Il paesaggio è salvo, come era prevedibile. A parte la Xylella, che nel frattempo ha mietuto tante vittime tra gli alberi. Resta encomiabile l’attenzione posta nei confronti delle piante e del territorio

di ROBERTO DE PETRO

Quale uliveto per il futuro. Il modello Favolosa spiegato da Nicola Ruggiero

CODICE OLEARIO

Quale uliveto per il futuro. Il modello Favolosa spiegato da Nicola Ruggiero

LUN 07 DICEMBRE 2020
MAGAZINE > CODICE OLEARIO > CODICE OLEARIO

Questa cultivar, altrimenti nota con il nome di Fs-17, è l’arma della speranza nelle mani degli olivicoltori della Puglia, e del Salento in particolare, alle prese con il flagello della Xylella. Ma, più in generale, è un modello razionale, sostenibile e conveniente adattabile a qualsiasi forma di allevamento e a ogni sistema produttivo in base alla localizzazione del terreno, alle sue caratteristiche e alle dimensioni aziendali

di NICOLA RUGGIERO

Lo stato del comparto oleario aggiornato al 30 novembre

ECONOMIA

Lo stato del comparto oleario aggiornato al 30 novembre

DOM 06 DICEMBRE 2020
MAGAZINE > ECONOMIA > ECONOMIA

Secondo i dati forniti dall'Icqrf, sulla base dei dati contenuti nei registri telematici dell’olio, gli operatori del settore sono in tutto 24.217, con un totale di 26.322 stabilimenti attivi e di 292.797 tonnellate di tonnellate in giacenza, con um incremento del 14,4% rispetto al 4 novembre scorso (256.053 t). Le giacenze di olio continuano a essere molto alte, superiori del 33,8% rispetto al 30 novembre 2019

di OLIO OFFICINA

Olive oil stocked in Italy. Update of 30 November 2020

ECONOMY

Olive oil stocked in Italy. Update of 30 November 2020

DOM 06 DICEMBRE 2020
KNOWLEDGE > ECONOMY

The Report is drawn up by the ICQRF on data recorded in the olive oil computerized registers. On 30 November 2020, the operators present in the online olive oil register were 24,217, representative of 26,322 active premises. Olive oils: 292,797 tons in stocks. Compared to 4 November 2020 a 14.4% increase was recorded (256,053 tons). Stocks keep being higher than the stocks recorded the same period of last year (+33,8%)

di OLIO OFFICINA

Il 6 dicembre 2000 nasceva a Siena il Progetto Qualivita

TERRA NUDA

Il 6 dicembre 2000 nasceva a Siena il Progetto Qualivita

DOM 06 DICEMBRE 2020
MAGAZINE > TERRA NUDA > TERRA NUDA

Sono vent’anni, tutto ebbe inizio con un talk show fra Lorenzo Jovanotti Cherubini e il poeta Mario Luzi. La Fondazione Qualivita, sensibile alla difesa e alla diffusione della cultura rurale, ha come obiettivo la valorizzazione del settore dei prodotti agroalimentari e vitivinicoli Dop, Igp ed Stg italiani

di MAURO ROSATI

Quando l’olio si esprime in musica

MONDO

Quando l’olio si esprime in musica

DOM 06 DICEMBRE 2020
MAGAZINE > ECONOMIA > MONDO

Il movimento culturale Olio Nuovo Days, nato nel 2014 con il proposito di promuovere e scoprire i migliori oli extra vergini di oliva, lancia una playlist attraverso la quale vengono trasposte in musica le sensazioni olfattive, gustative e tattili degli oli. È una selezione musicale di Philippe Cohen Solal disponibile sulle piattaforme Spotify Deezer e Apple Music

di OLIO OFFICINA

L'estate della cicatrice

CORSO ITALIA 7

L'estate della cicatrice

DOM 06 DICEMBRE 2020
CORSO ITALIA 7

Per La Nave di Teseo è dal 3 dicembre in libreria con una nuova raccolta di racconti, Il maiale e lo sciamano, di cui riportiamo un testo in anteprima. Un kamasutra narrativo scandito per quadri onirici

di ROBERTO BARBOLINI

Il 10 dicembre una maratona sul web su temi come accessibilità universale, dialogo interreligioso, pace e diritti umani

TERRA NUDA

Il 10 dicembre una maratona sul web su temi come accessibilità universale, dialogo interreligioso, pace e diritti umani

DOM 06 DICEMBRE 2020
MAGAZINE > TERRA NUDA > TERRA NUDA

Dalle 11.00 alle 20.00 in streaming sul canale Youtube ITRIA, acronimo che sta perItinerari Turistico-Religiosi Interculturali Accessibili. L'obiettivo della maratona è di illuminare il futuro portando una scintilla di conoscenza, con l'auspicio che possa arrivare lontano a rischiarare l'orizzonte

di OLIO OFFICINA

I corsi di assaggio dell'olio in tempi di emergenza sanitaria Covid-19

CODICE OLEARIO

I corsi di assaggio dell'olio in tempi di emergenza sanitaria Covid-19

SAB 05 DICEMBRE 2020
MAGAZINE > CODICE OLEARIO > CODICE OLEARIO

Non è facile, ma non si può certo pensare di interrompere le attività di formazione. In questa breve galleria di immagini è possibile prendere visione di come l'Onaoo, la più antica scuola di assaggio al mondo sta procedendo con le lezioni in sicurezza

di OLIO OFFICINA

Quando le parole accorciano le distanze fra i popoli

CORSO ITALIA 7

Quando le parole accorciano le distanze fra i popoli

SAB 05 DICEMBRE 2020
CORSO ITALIA 7

Da leggere, perché... Un libro originale e unico quello di Giuseppe Ieropoli, dove, a partire dagli studi di Giovanni Semerano emerge come gli indoeuropeisti parlino di radici di parole, come se le lingue appartenessero all’ambito della botanica e non delle discipline storiche

di DANIELA MARCHESCHI

Riflessioni dovute

SAPERI

Riflessioni dovute

VEN 04 DICEMBRE 2020
MAGAZINE > CULTURE > SAPERI

Un tempo tra psichiatri con i camici bianchi e carcerieri in divisa c’era ben poca differenza. Forse solo nelle modalità e intensità di torture. I metodi oggi sono diversi, ma cos’è che cambia nella sostanza della realtà? Può un lavoro scientifico metterci in crisi per i suoi possibili sviluppi? Sarebbe sufficiente un campione di sangue e una rete neurale artificiale per poter dire se un soggetto sia psicopatologico o meno. Si può ben immaginare l’uso che si può farne: chi è al potere potrebbe eliminare gli avversari indesiderati oppure qualcuno potrebbe eliminare tutti gli indesiderati al potere

di MASSIMO COCCHI

Quartetti. Ai grandi piccoli ed ai piccoli grandi

CORSO ITALIA 7

Quartetti. Ai grandi piccoli ed ai piccoli grandi

VEN 04 DICEMBRE 2020
CORSO ITALIA 7

Novità in libreria. Amedeo Anelli scrive di sogni sognati, con i gatti che giocano, si aggrappano alle maniglie e ci guardano vivere come fanno anche i tigli lungo la strada. Guido Conti ne illustra i versi in un dialogo complice e divertito, con gli acquelli che sciolgono e raggrumano le forme, in una dinamica continua. Un volume di poesie che diventa un libro d’arte, in un gioco poetico tra filastrocca, filosofia e disegno

di CORSO ITALIA 7

Grazie, prof. Tiscornia

MONDO

Grazie, prof. Tiscornia

GIO 03 DICEMBRE 2020
MAGAZINE > ECONOMIA > MONDO

Una figura autorevole ed emblematica, da poco scomparsa, nel ricordo della Presidenza del gruppo olio d'oliva di Assitol. Con lui la voce della ricerca oleicola italiana era ascoltata con attenzione e grande rispetto. Sempre aperto al confronto tra il mondo accademico, quello istituzionale e la filiera oleicola-olearia, ha saputo cogliere le esigenze del mondo produttivo e del controllo ufficiale e mettere a disposizione le conoscenze scientifiche per l’innovazione ed il miglioramento del settore

di ASSITOL

L'elenco, aggiornato al 30 novembre 2020, dei panel di assaggio degli oli di oliva riconosciuti in Italia

TERRA NUDA

L'elenco, aggiornato al 30 novembre 2020, dei panel di assaggio degli oli di oliva riconosciuti in Italia

GIO 03 DICEMBRE 2020
MAGAZINE > TERRA NUDA > TERRA NUDA

Vi si trovano i rispettivi capi panel. Sono due in tutto le sezioni: da una parte i panel definiti "ufficiali", di cui fanno parte gli enti pubblici, dall'altra quelli propriamente detti "professionali" 

di OLIO OFFICINA

Il neo presidente del Crea è il professor Carlo Gaudio

TERRA NUDA

Il neo presidente del Crea è il professor Carlo Gaudio

GIO 03 DICEMBRE 2020
MAGAZINE > TERRA NUDA > TERRA NUDA

Il Crea è l'ente di ricerca italiano dedicato alle filiere agroalimentari con personalità giuridica di diritto pubblico, vigilato dal Ministero delle politiche agricole. A presiderlo è stato chiamato il direttore dell'Unità Operativa Complessa, Cardiologia e Angiologia, dell'Azienda Ospedaliero Universitaria del Policlinico Umberto I di Roma

di OLIO OFFICINA

QUOTAZIONI DI MERCATO
PER GLI OLI DA OLIVE
DEL 08 DICEMBRE 2020

Dop e Igp Primoli

LE FORME DELL'OLIO

Dop e Igp Primoli

MAR 08 DICEMBRE 2020

Modernità, riconoscibilità e armonia. Emerge l’utilizzo del codice colore quale elemento distintivo di ogni singola origine, esaltato dalla presenza di un tassello colorato. È la gamma commerciale che l'azienda ligure Primoli ha realizzato per dare evidenza e valore agli extra vergini con attestazione di origine. Un bel progetto, encomiabile in quanto si è dimostrato coraggio nell’intraprendere una strada nuova e difficile, valorizzando la territorialità. 

Noureddine Ouazzani

GOTHA ALIMENTARE

Noureddine Ouazzani

LUN 07 DICEMBRE 2020

Figura chiave per il mondo olivicolo-oleario del Marocco, è ingegnere agronomo e docente-ricercatore presso la scuola agronomica di Meknes, nonché fondatore e direttore dell’Agro-pôle Olivier di Meknès. Primo Dottore di Stato sulla genetica dell'olivo, nel 2015 ha ricevuto a Milano il Premio Olio Officina – Cultura dell’Olio 

DIXIT

06 DICEMBRE 2020

Comunque il contrario della dittatura sanitaria è la libertà mortuaria

di MASSIMILIANO PARENTE

LEGGI TUTTO

DIXIT

04 DICEMBRE 2020

L’olio è essenza che profuma nella culla, linfa che si staglia su insalate e galleggia come isole coralline nei brodi

di ENZO LO SCALZO

LEGGI TUTTO

PICS

08 DICEMBRE 2020

Quel che dovrebbe fare una politica seria

Quel che dovrebbe fare una politica seria

Sostiene l'agronomo Giovanni Melcarne: "Un piano di rigenerazione del Salento, degno di tale nome, non può prescindere da un piano strategico per l'estirpazione delle piante morte per Xylella e del loro riutilizzo per fini energetici. Viceversa non si vedrà mai luce in fondo al tunnel"

di OLIO OFFICINA

LEGGI TUTTO

VIDEO

08 DICEMBRE 2020

Le cultivar autoctone per raccontare l’olivicoltura dei colli bolognesi

Le cultivar autoctone per raccontare l’olivicoltura dei colli bolognesi

Speciale Forum Olio & Ristorazione 2020. Un impegno a 360 gradi tutto incentrato sull’olio, a Palazzo di Varignana, alle porte di Bologna, in un resort in cui è possibile fare un percorso che parte da un oliveto di un centinaio e oltre di ettari per finire a tavola, dove è possibile prendere visione della “carta degli oli” nei ristoranti interni alla struttura, o sul lettino della Spa, massaggiati con l’olio in purezza. Intervista a Chiara Del Vecchio, direttore Risorse umane e Dipartimento food

di MASSIMILIANO BORDIGNON

LEGGI TUTTO