‌ ‌ ‌ ‌ ‌ ‌ ‌ ‌ ‌ ‌ ‌ ‌ ‌ ‌ ‌ ‌ ‌ ‌ 

 

Al mondo dell’olio manca una visione

CODICE OLEARIO

Al mondo dell’olio manca una visione

MAR 08 SETTEMBRE 2020 | MAGAZINE > CODICE OLEARIO > CODICE OLEARIO

Il tema di fondo è la percezione dell’olio extra vergine di oliva da parte del consumatore. Tutto si gioca sulla percezione. Il successo poggia non sul valore in sé, ma sul valore percepito. Si può e si deve lavorare in tale direzione, ha affermato il direttore del Ceq Mauro Meloni. Che ha aggiunto: “Le aziende devono uscire da una logica competitiva sul prezzo prettamente commerciale e cominciare a ragionare in termini di prospettive e di visione del settore”

di OLIO OFFICINA

LEGGI TUTTO
Il numero 11 di OOF International Magazine. È già possibile leggerlo in anteprima

CODICE OLEARIO

Il numero 11 di OOF International Magazine. È già possibile leggerlo in anteprima

MAR 08 SETTEMBRE 2020 | MAGAZINE > CODICE OLEARIO > CODICE OLEARIO

In tutto sono 128 pagine, con tanti articoli che argomentano intorno allo spartiacque che si è venuto a creare con l’ingresso in scena del Coronavirus, e così abbiamo un ante e un post Covid-19. Il tema portante “Come, dove e perché acquistare l’olio, considerando che oggi l’olio ricavato dalle olive è da ritenere in tutti i sensi “democratico”, perché accessibile a tutti, ma non per questo viene spogliato dal suo essere un prodotto elitario. La rivista, edita da Olio Officina, è come sempre in edizione bilingue italiano e inglese

di OLIO OFFICINA

LEGGI TUTTO
"Un uomo in mutande", è un vero invito alla lettura. Intervista ad Andrea Vitali

CORSO ITALIA 7

"Un uomo in mutande", è un vero invito alla lettura. Intervista ad Andrea Vitali

VEN 04 SETTEMBRE 2020 | CORSO ITALIA 7

La lezione principale – ci confida l’autore con oltre quattro milioni di copie vendute – è che bisogna avere qualcosa da raccontare, meglio se non troppo personale, ed evitare di girare attorno al proprio ombelico. Il lettore che cerca storie vuole storie e non piagnistei

di GUIDO CONTI

LEGGI TUTTO

VISIONI

La sindrome dell’impotenza e della delegittimazione

MAR 08 SETTEMBRE 2020 | MAGAZINE > CULTURE > VISIONI

di ALFONSO PASCALE

Si avvicina la terza edizione del Forum Olio & Ristorazione

OLIO OFFICINA FESTIVAL

Si avvicina la terza edizione del Forum Olio & Ristorazione

MAR 08 SETTEMBRE 2020
MAGAZINE > CODICE OLEARIO > OLIO OFFICINA FESTIVAL

Tenete bene in mente la data: lunedì 5 ottobre 2020. La città: Milano. Il luogo: il Palazzo delle Stelline, corso Magenta 61. La circostanza non è di quelle da sottovalutare si tratta di una iniziativa di grande importanza, cperché si rivolge al pubblico della ristorazione, considerando il canale Horeca in tutte le sue figure professionali. Al centro del dibatito la creazione del "carrello degli oli", l'invito a favorire l'acquisto dell'olio al ristorante e il lancio della "teoria del come", e molto altro ancora 

di OLIO OFFICINA

Ars olearia

CODICE OLEARIO

Ars olearia

MAR 08 SETTEMBRE 2020
MAGAZINE > CODICE OLEARIO > CODICE OLEARIO

Ars olearia è un lavoro editoriale di grande pregio che si compone di due tomi. Si tratta di un’opera autorevole, scritta da storici di chiara fama, e consta, complessivamente, di oltre seicento pagine

di MARIA CARLA SQUEO

Da fabbrica a Museo archeoindustriale di Terra d’Otranto. Accade a Maglie

SAPERI

Da fabbrica a Museo archeoindustriale di Terra d’Otranto. Accade a Maglie

LUN 07 SETTEMBRE 2020
MAGAZINE > CULTURE > SAPERI

In provincia di Lecce un open day di cantiere permetterà ai partecipanti di vedere in anteprima i lavori di recupero, conservazione, restauro e allestimento del MAI. È un evento unico, perché si tratta della prima struttura museale dedicata al patrimonio industriale nel meridione d’Italia. L’altro museo italiano è a Bologna

di OLIO OFFICINA

Mangiare è un atto erotico

SAPERI

Mangiare è un atto erotico

LUN 07 SETTEMBRE 2020
MAGAZINE > CULTURE > SAPERI

È una questione molto intima e ha a che fare con l’istinto primario della sessualità. Le sensazioni di piacere trasmesse dal cibo utilizzano lo stesso linguaggio dell’erotismo. Tutti i sensi dialogano all’unisono, ma spesso si sottovaluta l’antica animalità che ci porta ad apprezzare un piatto, perché siamo addomesticati dalla civiltà. Abbiamo perso l’abitudine a toccare, leccare, annusare e persino ascoltare un cibo, anestetizzati dalla dimensione formale, sociale e conviviale del pranzo, diventando così sempre più sordi all’alchimia dei sensi

di PAOLA CERANA

Della Scienza e del Caso

SAPERI

Della Scienza e del Caso

DOM 06 SETTEMBRE 2020
MAGAZINE > CULTURE > SAPERI

A un occhio esperto non sfugge l’inganno scientifico, il peccato più grave che uno scienziato possa commettere, come non sfugge la ricerca “milionaria” che, quasi sempre, cerca verità improbabili. È un mondo strano, quello della scienza, laddove l’ideazione che porta innovazione viene sempre accolta, all’inizio, con sospetto

di MASSIMO COCCHI

Non basta dire riscaldamento a biomasse. Occorre educare contro le polveri sottili

GEA TERRA

Non basta dire riscaldamento a biomasse. Occorre educare contro le polveri sottili

SAB 05 SETTEMBRE 2020
MAGAZINE > ESPERIENZE > GEA TERRA

È stata avviato da Aiel, l’Associazione italiana energie agroforestali, una iniziativa di comunicazione pluriennale con l’obiettivo di parlare a istituzioni, media e utenti, allo scopo di accelerare il turnover tecnologico del riscaldamento da biomasse e attivare le buone pratiche per la corretta gestione degli impianti

di MARCELLO ORTENZI

Le ragioni del mio progetto con il mio giovane figlio Robinson

GEA TERRA

Le ragioni del mio progetto con il mio giovane figlio Robinson

VEN 04 SETTEMBRE 2020
MAGAZINE > ESPERIENZE > GEA TERRA

In Croazia, nell'isola di Brač, il francese Christian Bouas racconta, per il numero 15 del nostro mensile Oliocentrico, la sua esperienza di coltivatore di ulivi secondo i principi del massimo rispetto per l'ambiente. "Ho sentito il bisogno e l'urgenza di fare qualcosa e agire - scrive - restituendo alla natura il più possibile, in modo da rimettere le cose in ordine, alla mia misura. L'azienda, Oblica, prende il nome dalla varietà autoctona di olivi da lui coltivata

di OLIO OFFICINA

Olive oil stocked In Italy. Update of 31 August 2020

ECONOMY

Olive oil stocked In Italy. Update of 31 August 2020

VEN 04 SETTEMBRE 2020
KNOWLEDGE > ECONOMY

The Report is drawn up by the Icqrf on data recorded in the olive oil computerized registers. On 31 August 2020, the operators present in the online olive oil register were 24,217, representative of 26,322 active premises. Olive oils: 275,782 tons in stocks. Compared to 5 August 2020 a 5.3% reduction was recorded (291,330 tons). Stocks keep being higher than the stocks recorded the same period of last year (+43,1%)

di OLIO OFFICINA

Lo stato del comparto oleario italiano aggiornato al 31 agosto

ECONOMIA

Lo stato del comparto oleario italiano aggiornato al 31 agosto

GIO 03 SETTEMBRE 2020
MAGAZINE > ECONOMIA > ECONOMIA

Secondo i dati forniti dall'Icqrf, sulla base dei dati contenuti nei registri telematici dell’olio, gli operatori sono  24.217, con un totale 26.322 stabilimenti attivi. Risultano 275.782 le tonnellate in giacenza, con riduzione del 5,3% rispetto al 5 agosto scorso (291.330 t). Le giacenze di olio continuano a essere molto alte, superiori del 43,1% rispetto al 31 agosto 2019

di OLIO OFFICINA

Racconti brevi, brevissimi

CORSO ITALIA 7

Racconti brevi, brevissimi

GIO 03 SETTEMBRE 2020
CORSO ITALIA 7

Libri da leggere, perché... L'autore di Scampoli, edito da Oèdipus, è Alessandro Trasciatti. Un libro dove i generi non hanno confini precisi

di DANIELA MARCHESCHI

QUOTAZIONI DI MERCATO
PER GLI OLI DA OLIVE
DEL 08 SETTEMBRE 2020

Mio Padre è un Albero

LE FORME DELL'OLIO

Mio Padre è un Albero

MAR 08 SETTEMBRE 2020

È il nome scelto per l’impresa ricevuta in eredità e della quale la titolare Lidia Antonacci si prende cura con entusiasmo: "Come per l’olio - ci confida -  sono tante le forme in cui si può manifestare il proprio affetto per la famiglia e per la propria terra". Il design è originale e amico dell'ambiente. Con una silhouette iconica la bottiglia si fa impronta, diventa vaso e restituisce una seconda vita al pack

Enzo Fedeli

GOTHA ALIMENTARE

Enzo Fedeli

LUN 07 SETTEMBRE 2020

Il suo nome è legato alla Stazione Sperimentale per le Industrie degli Olii e dei Grassi, che ha guidato dal 1977 al 1994. Ha inoltre diretto la Rivista Italiana delle Sostanze Grasse e derivati industriali e presieduto il Comitato scientifico del Consiglio Oleicolo Internazionale

DIXIT

08 SETTEMBRE 2020

Privatevi di tutto ma non del privato

di EDOARDO BONCINELLI

LEGGI TUTTO

PICS

08 SETTEMBRE 2020

Quando gli amici ci vengono a trovare in Redazione

Quando gli amici ci vengono a trovare in Redazione

Ora che il Covid-19 continua a far paura ma senza incutere quel terrore della fase più cruciale della pandemia, iniziano a farci visita gli amici. E non si tratta, in questo caso, di  un amico qualsiasi. A sinistra, il nostro direttore Luigi Caricato. A destra uno dei più prestigiosi esperti di marketing applicato all'olio, Massimo Occhinegro. Due ultra ciquantenni che giocano, ciascuno con il proprio iPhone, a farsi i selfie come i ragazzini. Però - se li osservate bene - sono gioiosi

di OLIO OFFICINA

LEGGI TUTTO

VIDEO

05 SETTEMBRE 2020

Il mercato dell’olio di girasole ad alto oleico? Si sta sviluppando in modo esponenziale

Il mercato dell’olio di girasole ad alto oleico? Si sta sviluppando in modo esponenziale

È un prodotto presente sul mercato da venticinque anni, particolarmente adatto per le fritture. Mentre prima era destinato al solo fruitore professionale, ora si sta sviluppando in maniera esponenziale, raggiungendo direttamente il consumatore. L’intervista a Carlo Tampieri nell’ambito di Olio Officina Festival 2020

di MASSIMILIANO BORDIGNON

LEGGI TUTTO

VIDEO

05 SETTEMBRE 2020

L’olio di girasole, ma ad alto contenuto oleico

L’olio di girasole, ma ad alto contenuto oleico

Stabilità alle temperature e una lunga shelf life, sono due caratteristiche molto importanti. L’impegno di Paola Tampieri per un olio sostenibile e di qualità superiore è stato al centro di un focus a Olio Officina Festival 2020

di MASSIMILIANO BORDIGNON

LEGGI TUTTO

VIDEO

03 SETTEMBRE 2020

L'olio e il basilico. Rigorosamente liguri

L'olio e il basilico. Rigorosamente liguri

Ora finalmente lo possono vedere tutti. Dopo l'anteprima, ora è possibile prendere visione dello spot sull'extra vergine Dop Riviera Ligure e sul Basilico Genovese Dop. Un video in inglese per far conoscere sempre di più i due prodotti sul mercato internazionale con immagini uniche, tra grattacieli, pub, cielo, terra e mare. Tutto questo, per far colpo sugli stranieri e far commuovere i liguri che vedono la  loro terra esaltata da mille colori

di OLIO OFFICINA

LEGGI TUTTO
I regolamenti del concorso Le Forme dell'Olio e Le Forme dell'Aceto 2021

TERRA NUDA

I regolamenti del concorso Le Forme dell'Olio e Le Forme dell'Aceto 2021

MAR 08 SETTEMBRE 2020
MAGAZINE > TERRA NUDA > TERRA NUDA

Tutto qel che serve sapere per partecipare alla ottava edizione del concorso packaging e design dedicato agli oli e alla terza edizione di quello dedicato agli aceti

di OLIO OFFICINA

Il futuro dell’olio in sei proposte, tra modernità e  sostenibilità

TERRA NUDA

Il futuro dell’olio in sei proposte, tra modernità e sostenibilità

DOM 06 SETTEMBRE 2020
MAGAZINE > TERRA NUDA > TERRA NUDA

Promuovere un sistema agricolo a più olivicolture. Favorire la creazione di sinergie tra università, organizzazioni di produttori e imprese. Pagare il giusto prezzo a tutti gli attori della filiera. Ridurre gli impatti ambientali delle attività produttive. Fare educazione alimentare sul valore nutrizionale dell’olio d’oliva. Promuovere la certificazione di un olio extra vergine premium. È stato presentato a Cibus Forum il primo Rapporto trasversale sulla filiera olivicola-olearia realizzato da The European House– Ambrosetti in partnership con l’azienda Monini

di OLIO OFFICINA