Festival

Olio Officina Festival 2022. Il programma di sabato 19 marzo

Il terzo e ultimo giorno del grande happening dedicato agli oli da olive e ai condimenti per il palato e la mente non tradisce le aspettative e si presenta anch'esso con un ricco programma, tutto da seguire. Un'ottima occasione per salutare i nostri lettori più affezionati

Olio Officina

Olio Officina Festival 2022. Il programma di sabato 19 marzo

E poi arriva il terzo giorno di Olio Officina Festival 2022, l'ultimo giorno, per intenderci. Già pronti per la dodicesima edizione del 2023. Finché c'è energia c'è vita. Ma intanto, ecco il programma di sabato 19 marzo, nel dettaglio. Venite a trovarci. A Milano, a Milano.

SCARICA IL PDF DEL PROGRAMMA CLICCANDO QUI

PRENOTA CLICCANDO QUI I WORKSHOP AI QUALI PARTECIPARE

Sabato 19 marzo 2022

SALA LEONARDO

Ore 9.00

"Figli di madre terra" 

Proiezione del cortometraggio "Figli di madre terra", prodotto da Teatro delle Molliche, scritto e interpretato da Francesco Martinelli con la regia di Michele Pinto 

OOF MARKETING

Ore 9.30

Il marketing della bellezza

Uscire dai consueti canoni e aprire lo sguardo verso nuovi percorsi identificativi. Il caso Tavernello per il vino e la rivoluzione nel modo di fare comunicazione e marketing può essere applicato anche agli “oli democratici” d’uso quotidiano?  

Massimo Occhinegro, economista, esperto di marketing internazionale

Ore 10.00

Come cambia il marketing in un contesto di grandi incertezze di mercato

C'è grande fibrillazione e tanto disagio sui mercati. Il confiltto russo-ucraino fa saltare ogni logica e le programmazioni abituali vanno riviste e riattualizzate. Come risponde il comparto oleario alle sollecitazioni della storia?

Intervengono Massimo Occhinegro, economista, esperto di marketing internazionale; Mauro Tosini, direttore commerciale gruppo Salov

Ore 10.30

Tutta la bellezza dell’olivo. Focus sulla cosmesi naturale

Ogni parte della pianta dell’olivo - radici, corteccia, foglie, frutti, olio estratto dall’oliva - è stata valorizzata in passato e tuttora continua a esserlo, diventando così materia prima di fondamentale importanza e ingrediente indispensabile per unguenti e cosmetici. Con l’obiettivo di diffondere la conoscenza delle moteplici proprietà possedute dalle sostanze derivanti dalla pianta di olivo nasce l’idea di istituire il Premio internazionale Evo&Eva iniziativa nata in collaborazione con il Comitato Evo&Eva,l'associazione nazionale Donne dell'Olio e Premio Biol.

Introduce: Martina Rusconi Clerici, presidente Comitato Evo&Eva

Interviene: Gabriella Stansfield, presidente Donne dell’Olio

 

Detergere, nutrire, proteggere. La cura della pelle

Siamo sicuri di conoscere le caratteristiche della nostra pelle? La cute è la parte più esposta del nostro corpo e richiede molte attenzioni e trattamenti preventivi. Ecco allora tutte le indicazioni utili, con i conseguenti benefici, nell’impiego di creme a base di materie prime derivanti dall’olivo.

Interviene: Michele Bianchini, chirurgo estetico presso l'Istituto Medlight di Firenze

 

Fenomenologia delle formulazioni cosmetiche

Tutto quel che serve sapere intorno alle formulazioni cosmetiche e ai relativi principi attivi considerando le possibilità e gli utilizzi di materie prime derivanti dall’olivo.

Francesco Rastrelli e Gianbattista Rastrelli, cosmetologi fondatori di Kalichem, membri del Comitato tecnico del Premio Evo&Eva

Ore 11.30

Coltivare la bellezza. L’olio per il benessere di corpo e mente

Trattamenti viso e corpo, massaggi e tutte le possibili proposte di benessere a partire dall’impiego dell’olio extra vergine di oliva, spennellato su tutto il corpo con movimenti lenti e rilassanti, per una azione nutriente e stimolante per ritrovare una migliore forma fisica e un perfetto equilibrio mentale. L’Olivum experience è il viaggio sensoriale tra benessere e gusto che si può sperimentare in un centro benessere circondato dagli olivi.

Interviene: Jennifer Theiss, Spa Manager di Varsana SPA Health & WellnessAnnamaria Acquaviva, dietista e nutrizionista

OOF MARKETING

Ore 12.00

La straordinaria valenza del restaurant branding. Pensare, immaginare, prepararsi a progettare il brand

Nulla può essere improvvisato. L’importanza dell’identità di marca applicata alla ristorazione richiede preparazione e soprattutto un metodo. Da che parte cominciare a fare branding?  Servono suggerimenti e piani di sviluppo pratici e concreti.  Si può partire per esempio dalla psicologia spirituale collegata al processo progettuale creativo (Design Thinking) applicata alla costruzione della personalità della marca del ristorante, attraverso il modello dell’enneagramma. 

Presentazione del volume di Ilaria Legato e Nicoletta Polliotto, Creative Restaurant Branding. Il metodo per far emergere l’identità straordinaria del tuo locale, edito da Hoepli

Intervengono: Ilaria Legato, brand e food designer; Francesco Lenoci, Università Cattolica di Milano; Antonello Maietta, presidente nazionale Associazione Italiana Sommelier

OOF BELLEZZA & COSMESI

Ore 12.30

L'importanza di investire nella cosmesi all'olio da olive

La Dieta Mediterranea per la pelle

Interviene Lucrezia Del Papa, responsabile sviluppo di Olivella, brand di Umbria Olii International 

OOF TERRITORI

Ore 13.00

Gli oli dell’Andalusia raccontati agli italiani

Interviene:  Esther Pérez Borbujo, executive director di Extenda Italia; Brígida Jiménez Herrera, esperta di analisi sensoriale degli oli da olive

OOF MARKETING

Ore 13.30

La comunicazione attraverso i sensi. La leva del marketing

L’olfatto è il senso a diretto contatto con la parte del cervello dove si sprigionano le emozioni, ma è il meno utilizzato nelle comunicazioni di marketing. Un errore. Attraverso il marketing olfattivo si possono evidenziare le caratteristiche essenziali di un olio nei locali adibiti alla vendita, accompagnando la creazione di negozi sofisticati e all’avanguardia.

Intervengono: Silvio Pella, esperto di marketing olfattivo alimentare, fondatore di Visioni OlfattiveMartino Cerizza, profumiere in Opify, docente presso Smell, atelier di arte e cultura olfattiva

OOF ACCESSIBILITÀ E SOSTENIBILITÀ

Ore 14.00

Concepire un nuova visione di accoglienza nei luoghi di produzione. Verso i frantoi accessibili

Intervengono Anna Gioria, blogger Corriere della Sera; Serena Mela, Frantoio di Sant'Agata d'Oneglia;  Alfonso Pascale, storico dell'agricoltura e studioso di agricoltura sociale; 

Ore 14.30

A modo, la rete dei ristoranti etici

Un progetto di sala&cucina

Interviene: Luigi Franchi, direttore di sala&cucina

OOF FRANTOIO & BELLEZZA

Ore 15.00

Altro che bellezza. I trappeti "a sangue" per la produzione dell'olio

Gli opifici in cui si estrae l'olio dalle olive? Vi è una differenza abissale tra quelli del passato e quelli odierni. Si inizia a parlare di bellezza asolo di recente.

Antonio Monte, architetto, ricercatore Cnr-Ispc, Aipai

Ore 15.30

Olio Pantaleo. Storia di una impresa

In un sud che si è sempre impegnato a produrre grandi quantità di olio, ricavadolo dalla spremitura delle olive, in passato non si era mai avvertita l'esigenza di vendere tale materia prima in confezione, ma unicamente allo stato di prodotto sfuso, poi arrivò la svolta, al suo di  "Mezzogiorno in tavola".

Interviene Nicola Pantaleo,  ad di Nicola Pantaleo

OOF LETTERATURA

Ore 16.00

Premio Olio Officina per la letteratura 2022 a Silvana Grasso

Il ritorno di una grande autrice sul palco di Olio Officina Festival.

Silvana Grasso in dialogo con Luigi Caricato e Daniela Marcheschi

Ore 16.30

Il frantoio più bello

Rassegna dei frantoi più belli, tra quelli che si sono imposti all'attenzione del contest organizzato da Olio Officina.

Luigi Caricato, ideatore del contest "Il frantoio più bello"

Ore 17.00

Dall'enoturismo all'oleoturismo. Si è davvero pronti per l'accoglienza?

L'importanza di aprire le imprese ai turisti. Non solo per vendere, ma per accogliere e offrire intrattenimento e cultura.

Luigi Caricato dialoga con Antonello Maietta, presidente nazionale Ais, Associazione italiana sommelier

Ore 17.30

La foglia di fico, una presentazione atipica, agronomica e culturale

Conferenza spettacolo a partire dal volume La foglia di fico, edizioni Einaudi. Al centro dell’attenzione sarà uno dei racconti contenuti nel volume.

Antonio Pascale, narratore e saggista, agronomo

PRENOTA CLICCANDO QUI I WORKSHOP AI QUALI PARTECIPARE

SALA BRAMANTE

"PANE IN PIAZZA" FORUM - L'OFFICINA DEL PANE

Edizione 0 di "Pane in Piazza Forum", nell'ambito di Olio Officina Festival 2022. Una iniziativa ideata da Cesare Marinoni e Luca Piantanida in collaborazione con Luigi Caricato

Ore 9.30   

Dal grano al pane: l’importanza della tecnica e della selezione delle materie prime

Fabrizio Nistri, consulente ricerca e sviluppo settore panificazione

Ore 9.50   

La riscoperta dei grani antichi nella panificazione

Adriano Del Mastro, panificatore biologico

Ore 10.05   

Pani d’Italia: storia, tradizioni e ricette

Piergiorgio Giorilli,  maestro panificatore  

Ore 10.25

Le scuole di panificazione e l’importanza della formazione

Ezio Marinatodocente di panificazione      

Ore 10.45   

L’innovazione tecnologica a supporto del panificatore

Paolo Zunino, ad Gruppo Waico   

Ore 11.00

Nuove tendenze di design per i punti vendita

Mattia Vegetti, interior designer

Ore 11.15  

Pane e sociale: il nuovo ruolo dell’arte bianca

Giovanni Bizzarri, presidente Aibi, Associazione Italiana Bakery Ingredients

Ore 11.30  

Testimonianze dal mondo della panificazione

Perché facciamo i fornai e la nostra evoluzione verso il gluten-free

Marina e Luca Piantanida  

Le mie esperienze di fornaio in Medio Oriente

Fabio Bertoni 

Ore 12.00   

Le Donne del Pane

Video testimonianze di Claudia GiustoPina MazzaraSara ParisiMirella Tomasiello  

Ore 12.15

Pane e Sostenibilità: dal pane raffermo nasce la birra

Teo Musso , fondatore e mastro birraio Birrificio Agricolo Baladin

Ore 12.30   

Il Pane della Solidarietà

Video testimonianza di Mons. Angelo Pagano , Vescovo di Harar – Etiopia

Ore 13.00

Break Pane&Olio

Ore 14.15

È necessaria un’evoluzione nella rappresentanza del settore della panificazione?

Luca Vecchiato, past president Fippa

Ore 14.30   

Tavola rotonda

Dove sta andando il mondo della panificazione? 

Intervengono:

Nicola Giunti, vice presidente vicario Assipan, Associazione Italiana Panificatori e Affini – Confcommercio

Davide Trombini, presidente Assopanificatori Fiesa - Confesercenti

Roberto Capello, presidente Fippa, Federazione Italiana Panificatori Pasticceri ed Affini

Enrico Meini, presidente Panificatori – Confartigianato

PRENOTA CLICCANDO QUI I WORKSHOP AI QUALI PARTECIPARE

SALA SOLARI

Ore 10.00

L’olio nel bicchiere. Sessione di assaggio comparata di oli provenienti da vari areali produttivi d’Italia

A cura del centro culturale Casa dell’Olivo, incontro condotto dall’assaggiatore e oleologo Francesco Caricato

Ore 11.00

L’olio nel bicchiere. Sessione di assaggio comparata di oli provenienti da vari areali produttivi d’Italia 

A cura del centro culturale Casa dell’Olivo, incontro condotto dall’assaggiatore e oleologo Francesco Caricato

Ore 12.00

L’olio nel bicchiere. Sessione di assaggio comparata di oli provenienti da vari areali produttivi d’Italia

A cura del centro culturale Casa dell’Olivo, incontro condotto dall’assaggiatore e oleologo Francesco Caricato

Ore 14.00

L’olio nel bicchiere. Sessione di assaggio comparata di oli provenienti da vari areali produttivi d’Italia

A cura del centro culturale Casa dell’Olivo, incontro condotto dall’assaggiatore e oleologo Francesco Caricato

Ore 15.00

L’olio nel bicchiere. Sessione di assaggio comparata di oli provenienti da vari areali produttivi d’Italia

A cura del centro culturale Casa dell’Olivo, incontro condotto dall’assaggiatore e oleologo Francesco Caricato

Ore 16.00

L’olio nel bicchiere. Sessione di assaggio comparata di oli provenienti da vari areali produttivi d’Italia

A cura del centro culturale Casa dell’Olivo, incontro condotto dall’assaggiatore e oleologo Francesco Caricato

Ore 17.00

L’olio nel bicchiere. Sessione di assaggio comparata di oli provenienti da vari areali produttivi d’Italia

A cura del centro culturale Casa dell’Olivo, incontro condotto dall’assaggiatore e oleologo Francesco Caricato

PRENOTA CLICCANDO QUI I WORKSHOP AI QUALI PARTECIPARE

SALA CHAGALL

OOF LABORATORIO COSMESI

Laboratorio esperenziale Evo&Eva. Una simulazione di Consumer Test di alcuni prodotti cosmetici selezionati

L’olivo è una pianta straordinaria. Sono tanti i benefici che si possono ricavare nei trattamenti di benessere a partire dall’utilizzo dalle foglie, dei frutti e dell’olio che si ricava dalla spremitura delle olive. Dopo una breve introduzione per spiegare le basi operative e scientifiche, si procede con dei consumer test.

Laboratorio condotto da ISPE-Institute of Skin and Product Evaluation, a cura di Sebastiano Rigano e Simona Varesi

L'incontro è riservato solo a 20 persone. È possibile testare quattro prodotti. Il tutto durerà circa un’ora. Per la miglior riuscita del test si invitano i partecipanti a evitare l’utilizzo di profumi e l’applicazione di creme su mani e avambracci prima di partecipare al laboratorio.

L’importante partnership con il Consorzio Turismo dell’Olio EVO DOP IGP e BIO intende rafforzare la conoscenza dell’olivo attraverso l’emersione di nuove opportunità per le aziende: i prodotti cosmetici come fonte di esperienza turistica, in un’ottica di valorizzazione del patrimonio ambientale e paesaggistico olivicolo.

PRENOTA CLICCANDO QUI I WORKSHOP AI QUALI PARTECIPARE

SALA SAN CARLO BORROMEO

OOF  “SPAZIO LETTERARIO”

Ore 9.45 - 11.30

Per non tradire la bellezza

Perché ripensare la bellezza oggi? La bellezza è ancora un valore?

Intervengono Daniela MarcheschiAmedeo AnelliRoberto BarboliniSilvia TomasiSante Ambrosi

Ore 12.00-13.00

Ricordo di Bianca Garavelli 

Una delle voci più importanti della critica dantesca. A pochi mesi dalla sua scomparsa si affronta  il valore del suo contributo dato alla cultura.

Introduce Caterina Arcangelo, interviene Roberto Carnero

Ore 12.00

Il lavoro e la bellezza

Incontro sul tema del lavoro e della bellezza o eventi

Incontro con Lorenzo Moretto

OOF "SPAZIO LETTERARIO. SEZIONE FUMETTI"

Ore 15.00 - 16.15

Georgia O' Keffe. Amazzone dell'arte moderna

Un pastto faustiano con il destino. Presentazione del volume omonimo edito da Oblomov.

Incontro di e con Sara Colaone e Luca De Santis. A dialogare con gli autori Silvia Tomasi

Ore 16.30 - 17.45

Stalattite

Un congegno narrativo lucido e affascinante. Presentazione del volume omonimo edito da Coconino Press.

Incontro di e con Pablo Cammello. Dialoga con l'autore Mario Greco

Ore 18.00 - 19.15

Una zanzara nell'orecchio. Storia di Sarvari

Una felice storia di adozione, integrazione e partenità. Presentazione del volume omonimo edito da Einaudi.

Incontro di e con Andrea Ferraris. Interviene Margherita Rimi, con il coordinamento di Mario Greco

SALA AGNESI

La Stanza Sensoriale

Nella “Stanza Sensoriale” le note olfattive più presenti nella produzione olearia italiana di qualità vengono riprese, diffuse e collegate alla luce. Gli accordi olfattivi della mandorla, del pomodoro, del carciofo e dell’erba, potranno essere percepiti in maniera più profonda e completa.

Installazione a cura di Visioni Olfattive e Lighting and

PRENOTA CLICCANDO QUI I WORKSHOP AI QUALI PARTECIPARE

OOF BELLEZZA

CHIOSTRO

Ore 10.00-13.00

Beauty break

Il chiostro del Palazzo delle Stelline sarà presidiato dal Comitato Evo&Eva e dall'associazione nazionale delle Donne dell'Olio, sia con del materiale informativo, sia con l'allestimento di un beauty break tenuto da estetista specializzata, nel quale saranno proposti dei brevi massaggi alle mani con prodotti specifici.

A cura di Oksana Sorokan

 

Commenta la notizia

Per commentare gli articoli è necessario essere registrati.
Se sei un utente registrato puoi accedere al tuo account cliccando qui
oppure puoi creare un nuovo account cliccando qui

Iscriviti alle
newsletter