tag: bactrocera oleae

La tanto odiata mosca delle olive

Quella che vedete nella foto di Domenico Fazio è l'arcinota Bactrocera oleae. Può non piacere, la sua presenza non è molto gradita, ma sono creature di straordinaria bellezza e come si può notare, a stretto con tatto con le olive, si nutrono con tanto amore. Come noi contempliamo le olive, prima di spremerle per ricavarne l'olio, allo stesso modo le mosche le contemplano al punto tale da prendere così tanta confidenza da entrare in intimità con le olive, facendo casa al loro interno

Olio Officina


Alternativas innovadoras y sostenibles para luchar contra la mosca del olivo

La captura masiva de la mosca, a pesar de reducir las poblaciones, se debe combinar con otras estrategias para un control satisfactorio de la plaga. Es la conclusión de un proyecto piloto financiado por el DARP que ha trabajado durante 3 años en las 5 Dop de oliva y con 5 variedades de olivo

IRTA


Iscriviti alle
newsletter