tag: claudio vignoli group

nota stampa

La sansa di oliva come risorsa per ottenere mangimi e biocombustibile

Prende il via un progetto di up-cycling a partire da ciò che resta di buccia, polpa, nocciolo e semi dell’oliva. Ciò che impropriamente si definisce scarto, in realtà è materia prima preziosa. Attraverso un minuzioso processo di essiccazione della sansa è possibile ricavare qualcosa di utile. L’intesa tra Claudio Vignoli Group e Cobram Estates Olives porterà alla realizzazione di sei impianti produttivi in Australia

Olio Officina


Iscriviti alle
newsletter