olio officina festival 2023

Obiettivo: decodificare i composti volatili per determinare gli aromi dell’extra vergine

Non solo possono fornire molteplici informazioni sul singolo olio, ma, soprattutto, ne attestano la qualità e genuinità. Assitol, l’Associazione italiana dell’industria olearia, ha avviato una sperimentazione per un nuovo sistema di analisi capace di rafforzare il panel test. Nell’ambito della dodicesima edizione di Olio Officina Festival, Anna Cane, presidente del gruppo olio d’oliva, ne ha approfondito i vari aspetti

Olio Officina


Più valore all’extra vergine partendo da un nuovo dialogo con la grande distribuzione

Si è affrontato, in occasione di Olio Officina Festival, il grande problema che il comparto oleario deve costantemente fronteggiare: il sottocosto. «L’olivicoltura italiana ha perso il 50% della sua produzione – ha affermato Andrea Carrassi, direttore generale di Assitol – e per affrontare la complessità della situazione, occorre grande senso di responsabilità». In questo contesto, spingere sulle promozioni sarebbe fuorviante per i consumatori

Olio Officina


Olio Officina Festival 2023. Il programma di giovedì 2 marzo

Il primo giorno della dodicesima edizione del grande happening dedicato agli oli da olive e ai condimenti avrà inizio a partire dal pomeriggio con tanti appuntamenti. Verranno assegnati i Premi Olio Officina Cultura dell’Olio, si rifletterà sullo stato del comparto oleario e sarà presentato il numero 15 della rivista OOF International Magazine, un numero dedicato interamente ai più piccoli e a come diventare consumatori consapevoli

Olio Officina


Tutto il patrimonio naturalistico e umano della Puglia in “Abulivia”

Olio Officina Anteprima. Nato come spettacolo teatrale scritto e diretto da Francesco Tammacco nel 2004, è stato successivamente Michele Pinta realizzarne l’adattamento filmico. Il cortometraggio si fa grido di dolore ma anche di speranza per quella “carne viva” che è la gente del Mezzogiorno. Tutti gli interessati potranno prendere parte all'anteprima nazionale del 2 marzo, con replica il 3 e il 4, al Palazzo delle Stelline di Milano

Olio Officina


Scienza e innovazione per dare giusto valore all’extra vergine

Anticipazioni Olio Officina Festival. Sono in programma decine e decine di incontri per il grande happening dedicato al mondo dell’olio e dei condimenti. Tutti verteranno sul tema portante di questa dodicesima edizione - L’olio è progresso - e saranno accompagnati da figure e associazioni rilevanti per il settore. Tra quest’ultime non mancherà Assitol con gli interventi di Andrea Carrassi e Anna Cane, rispettivamente direttore generale e presidente del gruppo olio d’oliva

Olio Officina


“L’olio è progresso”. Il palinsesto di Olio Officina Festival 2023

Tutto è progresso. L’economia, il design, l’olio. Da dodici anni Olio Officina Festival si impegna per diffondere la cultura dell’extra vergine attraverso quante più visioni possibili. È proprio dall’incontro con altre realtà che nascono nuovi e bellissimi modi di raccontare il prodotto principe della Dieta mediterranea e della cucina italiana. Così, per comprendere come un frantoio possa diventare elemento attrattore per l’oleoturismo non vi resta che prendere parte ai tanti incontri del tanto atteso evento a cura di Olio Officina, dal 2 al 4 marzo, al Palazzo delle Stelline 

Olio Officina


Del buon pane e un cocktail all’extra vergine per un aperitivo perfetto

Anticipazioni Olio Officina Festival 2023. Anche quest’anno il grande happening dedicato all’olio da olive ospiterà al Palazzo delle Stelline - dal 2 al 4 marzo - RosebyMary e la sua proposta culinaria che tanto è piaciuta al pubblico della scorsa edizione. Quest’anno si potrà assaggiare una deliziosa novità: Oil Dream, un cocktail in cui le note acidule del pompelmo incontrano la delicatezza dell’olio Evo

Olio Officina


Come viene percepita l’origine dei cibi nella società?

Anticipazioni Olio Officina Festival 2023. Garanzia, sicurezza e qualità: si è ormai abituati ad associare questi concetti quando si affronta il tema della provenienza di un alimento. Ma il discorso è molto più profondo, molto più complicato. Sarah Siciliano, docente dell’Università del Salento, modererà l’incontro L’origine del cibo. Identità, autenticità, contraddizioni che comprende altri atenei e che comporta professionisti interdisciplinari di vario campo: giuristi, economisti, storici, sociologi, pedagogisti e linguisti, venerdì 3 marzo in Sala Chagall, presso il Palazzo delle Stelline

Olio Officina


L’extra vergine raccontato ai bambini tra divertimento e cultura

Anticipazioni Olio Officina Festival 2023. Si tratta di connubio possibile attraverso il “Gioco dell’Olio”, una iniziativa volta a trasmettere la conoscenza di questo importante prodotto della nostra alimentazione ai più piccoli. Sarà possibile sperimentare questa attività, accompagnata dall’assaggio di diversi oli per scoprirne tutta la bontà, venerdì 3 marzo, al Palazzo delle Stelline

Olio Officina


Tutti i modi con cui si può partecipare a Olio Officina Festival

Dal 2 al 4 marzo 2023, presso il Palazzo delle Stelline, a Milano, si terrà la dodicesima edizione del grande happening dedicato al mondo degli oli da olive e dei condimenti che avrà come tema portante “L’olio è progresso”. Sarà possibile prenderne parte come pubblico, ma anche come sostenitori attraverso una serie di differenti formule

Olio Officina


La storia completa di Olio Officina Festival dalla prima edizione alla dodicesima

In vista dell’appuntamento a Milano con il grande happening dedicato agli oli da olive e ai condimenti, in programma dal 2 al 4 marzo 2023, ci piace rievocare il filo conduttore (anche se in questo caso ci verrebbe da dire il filo d’olio) che lega tutte le tappe di questo lungo percorso virtuoso con cui amiamo celebrare un alimento così essenziale quanto necessario nella dieta quotidiana. Volete partecipare e ricevere informazioni su come farlo?

Olio Officina


Iscriviti alle
newsletter