se non leggi correttamente questo messaggio, consulta la versione on line

Mercoledì 06 Novembre 2013 - numero 6 - direttore LUIGI CARICATO - redazione@olioofficina.it

 

Brutto passo falso sull'olio. In Calabria

Con un solo colpo copiano spudoratamente il logo e la grafica di Olio Officina Food Festival. Non contenti, anche lo slogan di Selenia: Ti olio bene. Entrambe marchi registrati. Alla festa di Primolio il comunicato stampa di Olio Officina Anteprima e parti del programma sono presi pari pari. Strafottenza? Sprovvedutezza? Insensata spudoratezza?

I talebani dell'olio

di Luigi Caricato

Italia dell’olio sotto attacco

E’ un gioco al massacro senza precedenti. Un’azione sinergica che agisce su più fronti, anche a livello internazionale. Molti si basano su dati storici, vecchi di oltre trent’anni. Li riattualizzano confondendo le carte. Poi subentra il gioco autolesionista caslingo, con la regia di organizzazioni di produttori non meglio specificate

Avviamento e messa in marcia del frantoio

Expertise. Tecnologia olearia, andata e ritorno, la seconda puntata. Svariati inconvenienti possono verificarsi. Come comportarsi? La tipologia delle verifiche dipendono dal tipo di impianto installato. A chi affidarsi? E’ possibile richiedere all’azienda fornitrice dell’impianto la consulenza di un esperto di processo

L’olio del cuore

L’olio di Roberta Maccioni è la diretta espressione di una produzione agricola nel Montalbano, in Toscana. Il suo extra vergine ha in sé i segni di una dedizione totale, merita l’assaggio e l’impiego importante in cucina

Olio: originale, liscio, istrionico, onnipresente

Roberta Maresci, scrittrice e giornalista, voce e autrice per la radio, per una bottiglia di extra vergine è disposta a spendere dai 16 euro in su. Nella sua hit personale, la classifica è dominata dal sapore, tallonato da colore e odore

Bigoli con sarde di lago

Una ricetta con l’olio extra vergine di oliva Garda Dop protagonista. Una proposta degli chef dell’agriturismo Dalie e Fagioli di Manerba del Garda

Come diventare milionari in periodo di crisi

Siete senza speranza e con l’acqua alla gola? C’è un settore, quello dell’olio da olive, che vi permette di conseguire notevoli guadagni con pochi sforzi. I sei punti per raggiungere lo scopo

Raccolta olive con meno costi e olio di qualità

Expertise. Non è un miraggio. Con gli oliveti ad alta densità si ottiene anche una maggiore produttività. L’esperienza di una giornata a cura di Assoprol Umbria. Anche se lo abbiamo dimenticato, di oliveti se ne possono fare di nuovi. Nessuna pianta sarà mai oltraggiosa, al di là di qualsiasi forma di allevamento o disposizione geometrica

La verginità persa non la si può recuperare

Expertise. In materia di alchilesteri si leggono ancora interventi carenti dal punto di vista scientifico, forse volutamente per interessi di parte, purtroppo ricchi di affermazioni ovvie e incomplete

Misurarsi con le difficoltà, per rinnovarsi

Barbara Ricca, della segreteria Onaoo, ha attraversato un periodo lungo trent’anni nella storica organizzazione di assaggiatori imperiese. Dietro le quinte, ma da protagonista. Visto il periodo nero che il mondo dell’olio, e il Paese, attraversano, ritiene che lo scatto d’orgoglio per la rinascita possa partire solo da due elementi cardine: formazione e informazione

La comunicazione non si improvvisa

Food, Wine & Co. Comunicazione e marketing degli eventi eno-gastronomici, dal 14 al 15 novembre 2013 a Roma, presso l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata. Tra i presenti anche Luigi Caricato, nelle vesti di direttore di Olio Officina Food Festival

Io assaggio e odoro le olive

Lo afferma Francesco Paolo Valentini, impegnato nel vivo dell’olivagione. A Loreto Aprutino, nel paese della Dritta. Provincia di Pescara, Abruzzo. In una galleria di immagini, le gioie e le emozioni. La strategia con la quale affrontare il mercato? La valorizzazione del prodotto Italiano

Olivagione da record in Andalusia

La raccolta delle olive inizierà ai primi di dicembre. Si registrerà la seconda miglior raccolta olivicola degli ultimi venti anni. E’ quanto si legge sul quotidiano "El Pais"

Libero Olio in libero Stato

Un pamphlet in cui Luigi Caricato da un lato denuncia una realtà italiana tentacolare, di cui politica e sindacalismo sarebbero responsabili attraverso infestanti intrusioni, dall’altro punta a un sano dialogo costruttivo nel bene dell’Olio. La libera riflessione di una libera consumatrice di libri e di Olio

Moria degli ulivi, l’appello corale

Salvare le piante, sostenere i produttori colpiti, con l’invito ad agire presto e bene. Sono circa ottomila gli ettari di uliveti contaminati, tra i cinque e i sei mila alberi a rischio. Le dichiarazioni di Politi, Mercuri, L’Abbate e Sisti

Salute e benessere con l’olio da olive

L’appuntamento venerdì 8 novembre a Villa Alta, a Rigoli, nel Pisano. Tra i relatori Serena Nizzoli, con il progetto “Domus Olea Toscana” e il tema della cosmeceutica, ma anche Luigi Caricato, che presenterà il volume Libero Olio in libero Stato

Fruttaio Cà Rizzieri 2009

Un Valtellina Sfursat da uve raccolte in tutta sponda retica terrazzata. E’ perfettamente equilibrato, dalla beva straordinaria, con sapidità e struttura seducenti

L’olio e la Grande distribuzione

Giudicare male i supermercati? Le responsabilità della caduta di valore degli extra vergini ci sono tutte, anche per via delle promozioni in sottocosto a prezzi a volte indicibili. Ma la Gdo offre tuttavia le migliori garanzie al consumatore

Non basta dire assaggio

Una iniziativa a carattere divulgativo dell’Onaoo a Imperia, in occasione di Olioliva, con Marcello Scoccia. Oggi occorre acquisire le necessarie conoscenze per comprendere non solo la natura degli oli, ma anche la capacità di riconoscerne la bontà e saperla utilizzare correttamente

La scomparsa di Giovanni Martirano

L'agricoltura italiana gli deve molto. Il fondatore e direttore storico di Agra Press nel ricordo di Alfonso Pascale, Giuseppe Politi, Mario Guidi, Franco Verrascina e Rocco Tiso

Quotazioni di mercato per gli oli da olive del 05 novembre 2013

Mercato debole e in ribasso in Italia. All'estero segnaliamo la produzione del Peloponneso (extra vergine ac accidità massima 0,5 valutazione minima 2,50, massima 2,55), perché quest'anno saranno molto scarse le trattative dall'isola greca per l'Italia, data la produzione scarsissima. Sarà più omportante il mercato di Kalamata e dintorni. Si inizia a produrre in Spagna

Nachiru

Lat. tard. nauclerius, ital. nocchiero – detto anche gnachiru, nagghjiru – nel mondo dell’olio del Salento è il capo dei frantoiani

Corpo

[còr-po] s.m. – in senso figurato: consistenza, compattezza. Esempio: il corpo dell’olio

 

A norma del Dlgs 196/2003, Codice in materia di protezione dei dati personali, la Sua e-mail è stata inserita nel nostro database perchè espressamente da Lei richiesto o perchè reperita da pubblici registri, elenchi, atti o documenti conoscibili da chiunque, fermi restando i limiti e le modalità che le leggi, i regolamenti e la normativa comunitaria stabiliscono per la conoscibilità e pubblicità dei dati.
Questo messaggio include la possibilità di essere rimosso da ulteriori invii di posta elettronica.
Qualora non intendesse ricevere ulteriori comunicazioni la preghiamo di cliccare qui.